Tommaso Napoli - 22 gennaio 2011


Parma-Catania 2-0, le pagelle di Cataniavera. Alvarez titolare assente, a Maxi manca solo il gol

Simeone-e-mascara-in-parma-catania

22 gennaio 2011. Parma-Catania, le pagelle.

ANDUJAR: Non viene mai impegnato tranne che per i gol in cui è assolutamente incolpevole. Forse poteva fare qualcosa in più sull’azione che ha portato in gol Candreva. Voto 5.5

ALVAREZ: Non entra quasi mai nel vivo del gioco. Titolare assente. Voto 5

SPOLLI: Partita da 6.5 se non fosse per l’azione che porta all’1-0 dove si lascia scavalcare di testa da Angelo. Voto 5.5

SILVESTRE: Candreva e Giovinco lo fanno impazzire. Giornata da dimenticare. Voto 5

CAPUANO: E’ l’unico del reparto difensivo che cerca di darsi da fare. Volenteroso. Voto 6

LEDESMA: Da lui ci si aspetta e si pretende di più. Dovrebbe essere il motore del Catania, oggi ne è stato il rallentatore. Voto 5

SCIACCA: Sfiora il gol con un destro che si spegne a pochi centimetri dal palo. Buona partita la sua. Voto 6.5

GOMEZ: Nel primo tempo tira fuori di sinistro una palla che poteva valere il gol dell’1-0. Nel secondo tempo prova a superare Mirante con un tiro dalla distanza che viene smanacciato fuori dal portiere. Sicuramente uno dei più attivi insieme a Sciacca e Maxi Lopez. Voto 6.5

RICCHIUTI: Serve a Gomez la palla del possibile 1-0. Qualche minuto dopo in mezzo ad una mischia nell’area piccola del Parma non riesce a spingere in rete. Esce al 64′ per fare spazio ad Antenucci. Voto 5.5

MASCARA: Idem di Alvarez. Da recuperare. Voto 5

MAXI LOPEZ: Prova a segnare con un tiro nel secondo tempo che finisce di poco a lato. Uno dei più attivi del Catania, gli manca solo il gol. Voto 6.5

INGRESSO IN PARTITA IN CORSO

ANTENUCCI: Entra al posto di Ricchiuti al 64′ ma fa troppo poco per farsi notare. Voto 5.5

PESCE e BELLUSCI: Senza Voto

TABELLINO
Parma (4-3-3): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Valiani, Dzemaili (39′ Morrone), Candreva; Angelo, Crespo (88′ Galloppa), Giovinco (72′ Palladino). A disposizione: Pavarini, Modesto, Feltscher, Marques.
Allenatore: Marino

Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Silvestre (85′ Bellusci), Spolli, Capuano; Ledesma, Sciacca; Gomez (79′ Pesce), Ricchiuti (64′ Antenucci), Mascara; Maxi Lopez. A disposizione: Campagnolo, Carboni, Martinho, Morimoto.
Allenatore: Simeone

Arbitro: Peruzzo di Schio

Marcatori:
Candreva al 12′ st (P)
Giovinco al 17′ st (P)

Ammoniti: Zaccardo, Giovinco, Candreva, Galloppa (P); Mascara (C)

Parma-Catania 2-0 – Ampia sintesi:

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.