Lady Gaga: è truffa?

Lady Gaga: è truffa?

Lady Gaga: è truffa?

CATANIA, 27 giugno 2011 – Brutte notizie per Lady Gaga: due avvocati del Michigan hanno infatti denunciato la nota cantante per truffa. Secondo le indiscrezioni di alcuni tabloid, Lady Germanotta si sarebbe macchiata di frode nella vendita di beneficenza dei braccialetti di gomma bianca, sui quali è scritto in rosso, in inglese e giapponese, ‘Preghiamo per il Giappone’ (‘We pray for Japan’). A quanto si vocifera, nella vendita dei braccialetti finalizzata alla raccolta di fondi per la Croce Rossa, i costi di spedizione sarebbero stati deliberatamente gonfiati per trarne un guadagno extra.
Vogliamo dubitare però della fondatezza di questa accusa: ricordiamo infatti le lacrime dell’artista in occasione dell’ “MTV Japan Video Music”, l’evento benefico in onore delle vittime dello tsunami dell’11 marzo che si è tenuto il 25 giugno nella città di Chiba a sud-est della capitale nipponica. Proprio in occasione della presentazione del concerto, Lady Gaga, presentatasi ai giornalisti con gli occhi chiusi sui quali erano disegnati altri occhi a ricordare i manga giapponesi, la cantante ha detto: “Non vengo da chissà dove, ho dovuto lottare e combattere per diventare la donna e l’artista che sono oggi, per imparare a comunicare con le persone in tutto il mondo. Ho combattuto per la mia identità e il mio sogno”…“Quindi spero che l’insegnamento della mia performance sia che non bisogna mai smettere di sognare in Giappone, né di credere nel futuro”. La cantante ha poi inoltre esortato i potenziali turisti di tutto il mondo a non evitare come loro possibile meta il Giappone.

Annamaria Balistrieri

Leggi anche:

Lascia il tuo commento

Altre news che ti potrebbero interessare: