Tommaso Napoli - 28 luglio 2011


L’asteroide Trojan segue la Terra, sensazionale scoperta

L'asteroide Trojan segue la Terra, sensazionale scoperta

L’asteroide Trojan segue la Terra, sensazionale scoperta

CATANIA, 28 luglio 2011. L’asteroide Trojan segue la Terra, sensazionale scoperta – Si chiama “2010 TK7” ed è un asteroide di tipo Trojan che segue la Terra da migliaia di anni. E’ questa l’incredibile scoperta fatta dal telescopio WISE, che ha scansionato l’intero cielo in infrarossi, da gennaio 2010 a febbraio 2011. Le dimensioni di 2010 TK7 non sono esorbitanti, si tratta di un asteroide di appena, si fa per dire, 300 metri di diametro che viaggia a una media di 80 milioni di chilometri dalla Terra. Dalla analisi degli esperti sembra che l’asteroide viaggi nell’orbita della terra da circa 10.000 anni. Ma non c’è da preoccuparsi perché 2010 TK7 viaggia a circa 150 milioni di chilometri di distanza dalla Terra. Insomma un asteroide “amico” che ci fa compagnia da migliaia di anni e continuerà ancora per molti e molti anni a viaggiare nelle stessa orbita del nostro pianeta. Dagli studi degli astrofisici è emerso che la sua orbita nei prossimi 100 anni si avvicinerà, ma anche se si avvicinasse fino a 15 milioni di chilometri, non ci sarà alcun rischio di collisione.

Martin Connors, coordinatore del gruppo di ricerca canadese e americano a cui si deve l’incredibile scoperta, dichiara: “Questi asteroidi sarebbero per lo più visibili alla luce del giorno, il che li rende molto difficili da individuare, ma ne abbiamo finalmente trovato uno, perché l’oggetto ha un’orbita insolita che lo fa stare più lontano dal Sole rispetto agli altri Troiani. WISE è stato fondamentale, dandoci un punto di vista difficile da avere sulla superficie terrestre.”

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.