Redazione - 27 luglio 2011


Terremoto in Sicilia, Veneto e Lombardia: la terra continua a tremare

Terremoto in Sicilia, Veneto e Lombardia: la terra continua a tremare

Terremoto in Sicilia, Veneto e Lombardia: la terra continua a tremare

27.07.2011 – In data odierna, alle prime luci dell’alba, si sono verificate due scosse di terremoto in Sicilia: una alle 6.03 in provincia di Messina di magnitudo 3.2, e una alle 5.31 in provincia di Enna, nella zona dei monti Nebrodi, con magnitudo 2.7. Non sono stati registrati danni a cose o persone, solamente attimi di tensione e paura. Altre due scosse si sono verificate nella notte tra le province di Mantova e Rovigo: alle 3.13 la prima con magnitudo 3.0, e alle 3.23 la seconda di magnitudo 2.1. Una terza scossa, invece, si è verificata questa mattina alle 10 e 37 nell’Alto Ferrarese, con magnitudo 2.2. Insomma, la nostra bella penisola continua a tremare e torna la paura dopo le scosse di lunedì scorso registrate nel Piemonte.

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.