Tommaso Napoli - 13 agosto 2011


Al Qaeda, terrorismo: “pronti a colpire con bombe tossiche”

Al Qaeda, terrorismo: pronti a colpire con bombe tossiche

Al Qaeda, terrorismo: “pronti a colpire con bombe tossiche”

CATANIA, 13 agosto 2011. Al Qaeda, terrorismo: “pronti a colpire con bombe tossiche”. Secondo un rapporto segreto portato avanti dalla Cia, Al Qaida starebbe preparando bombe con sostanze tossiche pronte a colpire i principali paesi mondiali. A dichiaralo è il il New York Times che scrive: “alcuni funzionari del Governo americano sono venuti a conoscenza che militanti Jihadisti dello Yemen hanno moltiplicato l’importazione di semi di Ricino, un componente base di un veleno altamente pericoloso.” Gli esperti rassicurano che non è facile che i terroristi raggiungano il loro obbiettivo perché per trasformare la sostanza a cui stanno lavorando, in arma ci vogliono particolari condizioni e il caldo e il clima secco dello Yemen non aiutano la riuscita. L’Intelligence americana è convinta che a capo di Al Qaeda ci sarebbe adesso Anwar Al Awlaki, un vero e proprio nuovo Bin Laden, nato negli Usa originario dello Yemen.

Al Qaeda, terrorismo: “pronti a colpire con bombe tossiche”

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.