Tommaso Napoli - 9 agosto 2011


Jackie Kennedy: “fu il vice presidente a uccidere John”

Jackie Kennedy: fu il vice presidente a uccidere John

Jackie Kennedy: “fu il vice presidente a uccidere John”

CATANIA, 09 agosto 2011. Jackie Kennedy: “fu il vice presidente a uccidere John”. Jacqueline Kennedy, scomparsa 17 anni fa, aveva rilasciato a pochi mesi dalla morte del marito John F. Kennedy, delle rivelazioni shoccanti. Queste rivelazioni riguarderebbero l’assassinio del presidente degli Usa, che stando a delle indiscrezioni riportate dal Sunday Express, sarebbe stato ucciso dal vice presidente. Proprio così, il mandante dell’uccisione di John Kennedy sarebbe Lyndon B. Johnson, l’allora vice presidente degli Stati Uniti. Queste dichiarazioni sono riportate in un libro che verrà pubblicato a metà settembre. Le volontà dell’ex first lady erano quelle di pubblicare tali dichiarazioni (incise su delle cassette) a 50anni dalla sua morte, o comunque, quando la figlia Caroline, a cui ha consegnato il tutto, avesse deciso di renderle pubbliche. Così Caroline Kennedy ha pensato che il momento giusto fosse questo, a cinquant’anni dall’innaugurazione dell’amministrazione Kennedy. Dalle cassette è stato scritto un libro, dal titolo “Jacqueline Kennedy: Historic Conversations on Life with John F. Kennedy”, libro che verrà pubblicato a metà settembre di quest’anno. La ABC ha comprato i diritti per mandare in onda la registrazione. Dopo l’uscita di tali dichiarazioni cerca di sminuire il tutto affermando: “Le notizie pubblicate dal tabloid sono senza senso. Noi non anticiperemo alcun contenuto fino alla metà di settembre, quando le conversazioni saranno trasmesse. A quel punto diventerà chiaro quanto questi resoconti giornalistici sono lontani dalla realtà”.

Jackie Kennedy: “fu il vice presidente a uccidere John”

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.