Tommaso Napoli - 5 settembre 2011


Catania, comune sigilla cassonetti marroni per la differenziata

Catania, comune sigilla cassonetti marroni per la differenziata

Catania, comune sigilla cassonetti marroni per la differenziata

Con un messaggio su carta stampata adesiva appesa sui cassonetti marroni, il comune di Catania fa sapere che per il momento è sospesa la raccolta differenziata per i rifiuti organici: “Questo cassonetto è momentaneamente chiuso per consentirci di organizzare meglio la raccolta del rifiuto organico. Ci scusiamo con l’utenza”. Il cassonetto marrone avrebbe dovuto contenere solamente avanzi di cibo come bucce di banana e spazzatura umida, in realtà nella discarica di Ramacca, all’interno dei cassonetti in questione arrivava di tutto come spiega Marco Morabito dell’assessorato comunale Ecologia e Ambiente: “Dall’inizio della settimana abbiamo deciso di chiudere questi cassonetti perchè nella discarica di Ramacca, l’unica nella quale possiamo conferire questo tipo di rifiuti, arrivavano cassonetti marroni pieni di immondizia di ogni tipo, segno che i catanesi vi gettavano dentro i sacchetti indifferenziati. Visto che il materiale era misto, e nemmeno prevalentemente organico, la discarica non lo accettava più. Così abbiamo deciso di chiudere i contenitori per l’umido, e riaprirli solo quando ci saremo organizzati meglio, speriamo la prossima settimana”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.