Fabrizio S. - 22 ottobre 2011


ENI, analisi terza settimana ottobre 2011

ENI, analisi terza settimana, ottobre 2011

Catania, 21 ottobre 2011. ENI, analisi terza settimana, ottobre 2011. – Salve a tutti, questa e’ stata una settimana di contrattazione che ha fatto si di far allontanare le quotazioni dal livello chiave e psicologico di 15 euro. Osservando il grafico possiamo notare come nell’arco di 20 giorni l’azione ha guadagnato ben 4 euro. Dal minimo registrato poco sopra i 11,80 fino alla chiusura odierna a 16.08

Una salita così però non è sostenibile per un titolo famoso per la sua poca volatilità. Purtroppo i movimenti speculativi di questi mesi hanno reso tutti i titoli, soprattutto i titoli finanziari, molto volatili facendo aumentare il rischio d’investimento per i piccoli investitori. Ormai tutti gli investitori si aspettano una discesa fisiologica, quindi prossima settimana non mi stupirei di trovare l’azione SOTTO i 15 euro e SOPRA i 14.25. Vedremo cosa accadrà.

Livelli utili per la settimana

Supporti: 15.00 14.25

Resistenze: 16.12 (max odierno e di breve periodo) 16.56 (max toccato il 7 aprile 2011)

Tutto ciò è evidenziato dal grafico sottostante:

N.B. TS 10 minuti, le linee rosse obligue indicano i canali, le linee orizzonatali rosse i supporti e le resistenze, le linee nere / blue / verde sono le linee di fibonacci tracciate dal minimo del 10 giugno 2011, i puntini viola e’ l’indicatore SAR. In piu’ ci sono disegnate le EMA 50 (gialla) EMA 100 (rossa) ed EMA 200 (nera). Le linee orizzontali blue sono rispettivamente il massimo e il minimo di giornata

P.S. Durante l’orario di contrattazione potrete trovarmi collegato al forum di finanzaonline.com nel thread dedicato ad ENI.

Per la rubrica Analisi intraday, VoglioDivertirmi – CATANIAVERA.IT

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.