Tommaso Napoli - 10 novembre 2011


Grande Fratello 12, la catanese Enrica rifiuta Luca

Grande Fratello 12, la catanese Enrica rifiuta Luca

Grande Fratello 12, la catanese Enrica rifiuta Luca

La frase con cui la siciliana fa capire a Luca che non ci potrà essere nulla è la seguente: “Ho conosciuto te, c’è stata un’intesa mentale ma la cosa non è andata avanti”. “Stare insieme, ridere e scherzare mi ha fatto comprendere che non è scattato nulla oltre l’amicizia” dichiara Enrica. Luca dal canto su cerca di reagire facendo il superiore accusando la catanese di essere una calcolatrice.

Il tutto inizia così…
La bella Enrica si sfoga con Floriana… “Cioè ci resta male perché non lo voglio? Ma dove sta scritto che lo devo volere? Ci siamo avvicinati ma non è scattato nulla… Lui ha visto qualcosa che non c’è.” A questo punto arrivano Luca e Filippo ed Enrica chiede spiegazioni allo “squalo” del perché sia cambiato nei suoi confronti. “Penso che tu sia una calcolatrice, penso che tu stia giocando”.

Enrica: “tu puoi dirlo nel momento in cui io ti prendo in giro io ti parlo chiaramente”.
Luca: “io non ho lasciato presagire a nulla, quello che avevo da dire l’ho detto. Tu sei calcolatrice, è il mio pensiero”.
Enrica: “il tuo pensiero non sta in piedi, perché io ti ho sempre spento qualsiasi idea… C’è stata solo un’intesa mentale.”
Luca: “A me non interessa questa tua presa di posizione, perché metti le mani su qualcosa che non c’è”.

La discussione finisce sullo scherzo tra i due… la cosa sicura che non può però passare inosservato è che alla bella laureanda in psicologia Luca non piace e che a lui la cosa lo infastidisce così tanto da rinnegare l’interesse nei suoi confronti, almeno per il momento.

News Reality, Cataniavera.it

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.