Redazione - 11 gennaio 2012


Spazio, sonda russa potrebbe cadere sulla Terra

Spazio, sonda russa potrebbe cadere sulla Terra

Spazio, sonda russa potrebbe cadere sulla Terra

Si chiama Phobos-Grunt ed è una sonda russa lanciata lo scorso 9 novembre dal cosmodromo russo di Baikonur. Tale sonda avrebbe dovuto raggiungere Phobos, un satellite di Marte. La missione però è fallita perché Phobos-Grunt invece di arrivare sul satellite del pianeta rosso è rimasta in orbita attorno alla Terra e i russi fanno sapere che potrebbe cadere sul nostro pianeta tra il 15 e 16 gennaio. “La situazione aggiornata a oggi, indica che alcune parti della stazione interplanetaria Phobos-Grunt dovrebbero caderesulla Terra. L’ora definitiva in cui i frammenti potrebbero precipitare dipende da fattori esterni”, ha ribadito il portavoce delle Forze spaziali del ministero della Difesa, Alexei Zolutukhin, all’agenzia Interfax-AVN.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.