Redazione - 22 aprile 2012


Vincenzo Montella parla della vittoria per 2-0 sull’Atalanta

Vincenzo Montella parla della vittoria per 2-0 sull'Atalanta

Vincenzo Montella parla della vittoria per 2-0 sull’Atalanta

L’allenatore del Catania, Vincenzo Montella, si confessa dopo la vittoria della squadra etnea per 2-0 con l’Atalanta: “Credo che il Catania abbia mostrato grandissimo spirito di sacrificio e capacità di capire la partita, così come aveva fatto contro il Lecce, soltanto fino all’88’. Abbiamo lasciato un po’ più di possesso palla all’avversario, ma non ricordo tantissime occasioni da parte dell’Atalanta e su quella più pericolosa è stato bravissimo Terracciano. Tutti i ragazzi che sono scesi in campo hanno dimostrato di poter giocare nel Catania e forse anche di meritare più spazio rispetto al passato. L’impiego di Biagianti è stato un po’ forzato ma eravamo in emergenza, a Lanzafame ho chiesto dei sacrifici importanti in passato e oggi ha trovato il suo spazio”. Il tecnico rossazzurro risponde anche su Suazo: “Il fatto che Suazo abbia entusiasmo lo si è sempre evinto, sin da quando ha deciso di rimettersi in gioco. Non credo che sia una persona che nutra risentimento e quindi il suo eventuale impiego dipenderà soltanto da motivazioni tecniche”.

Catania – Atalanta 2-0 (1-0 finale del primo tempo). In rete Gomez al 30′ del primo tempo e Seymour al 40′ del secondo tempo.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.