Redazione - 19 maggio 2012


Calciomercato allenatori, clamoroso: Pulvirenti trattiene Montella

Calciomercato allenatori, clamoroso: Pulvirenti trattiene Montella

Calciomercato allenatori, clamoroso: Pulvirenti trattiene Montella

Antonino Pulvirenti, presidente del Calcio Catania, è intervenuto sullo scottante argomento “Vincenzo Montella“. Il numero uno etneo smentisce l’ufficialità del passaggio di Montella alla Roma, e ribatte “Resterà con noi, questa è la nostra intenzione, abbiamo costruito la squadra attorno a lui“. Una frase che non lascia speranze ai giallorossi, né al mister napoletano che vorrebbe tornare su quella panchina lasciata troppo presto per Luis Enrique. Ma adesso lo spagnolo non c’è più e Montella farà di tutto per rioccupare il posto che gli spetta. D’altro canto dovrà fare i conti con un presidente che di lasciar partite l’aeroplanino non ne vuole proprio sapere: “Non credevo di trovarmi in una situazione del genere a fine campionato e mi dispiace tanto. Montella mi ha detto ripetutamente che ha un debole per il club giallorosso, ma sa perfettamente che ha firmato un contratto. Ho ricevuto una telefonata a inizio settimana dai giallorossi, dicendo che in questo momento non sto prendendo in considerazioni ipotesi di dare via l’allenatore. Sto sistemando la questione societaria, sapete che è andato via Lo Monaco. Io mi sto impegnando in questo, ho detto di non avere nessuna intenzione di parlare dell’allenatore. Mi sento di dire che rimarrà a Catania anche il prossimo anno, ma le cose possono cambiare. Capisco che Roma è una piazza importante, ma su questo allenatore abbiamo costruito una squadra, siamo intervenuti a gennaio per dargli elementi giusti per farli giocare in un certo modo“. Vincenzo Montella dunque è stato avvertito e chissà che la telenovela non si prolunghi ancora… Per quanto riguarda le voci di mercato dei giocatori, Gomez e Lodi sembrerebbero molti vicini alla Roma. Ma Pulvirenti smentisce anche in questo caso: “E’ assolutamente fantamercato. E’ un periodo della stagione in cui si dice tutto e di più”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.