Martina Stella è in dolce attesa: “aspetto un bimbo da Gabriele”

di Tommaso Napoli | mercoledì, 30 mag 2012 | letto 95 volte nell'utlima settimana

Cerchi lavoro?
Consulta subito gli annunci gratuiti di Bakeca.it!


Martina Stella è in dolce attesa: aspetto un bimbo da Gabriele

Martina Stella è in dolce attesa: “aspetto un bimbo da Gabriele”

La bella attrice italiana, Martina Stella, aspetta un bambino. Lo dichiara lei stessa in un’intervista al settimanale ‘Chi‘, dove si racconta… La ventisettenne che ha conosciuto le luci della ribalta con il film L’ultimo Bacio di Gabriele Muccino, parla anche dell’incontro con il suo compagno, Gabriele Grogorini, avvenuto sul set di Tutti pazzi per amore 3: “È da quasi un anno che sono fidanzata con Gabriele. Avevamo spesso parlato tra noi di figli e di matrimonio, però non era un progetto immediato. Poi è successo. Quando l’ho scoperto ho avuto la sensazione paralizzante di un evento troppo grande per me. Poi ho guardato negli occhi il mio ragazzo e lui mi ha dato sicurezza. A quel punto non ho avuto più paura. Da quando avevo 15 anni ho sempre investito sul mio lavoro rinunciando a vivere pienamente una storia“. Martina è sicura, questa volta ha fatto centro: “Gabriele è l’uomo che amo e questo nostro figlio è una scelta d’amore. Lui è un ragazzo semplice… Mi sono innamorata della sua anima, della sua sensibilità. Con me è protettivo, passionale… Amo i suoi difetti“. Tra Martina e Gabriele c’è qualche anno di differenza, lei 27, lui 22, ma la cosa non la preoccupa minimamente: “ho sciolto tutte le perplessità… Questa volta mi sono lasciata guidare dal cuore…“. I due dopo essersi conosciuti e innamorati sono subito andati a convivere: “Tutto è accaduto naturalmente, come il fatto di andare a vivere insieme“.

Curiosità: la bella Martina, in Tutti pazzi per amore 3, simulava una gravidanza per farsi sposare da Ricky Memphis. Quando si dice il destino…

Leggi anche:

Author Box

Like us on Facebook
on Facebook

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/tommasonapoli on Twitter
Add me on Google+
on Google+

Scrivi la tua opinione