Redazione - 20 novembre 2012


Juventus-Chelsea: probabili formazioni, interviste e diretta TV (Champions League 2012-13)

Juventus-Chelsea: probabili formazioni, interviste e diretta TV (Champions League 2012-13)

Juventus-Chelsea: probabili formazioni, interviste e diretta TV (Champions League 2012-13)

Questa sera, ore 20.45, calcio d’inizio della partita Juventus-Chelsea, che può mettere una seria ipoteca nel gruppo E della Champions League 2012-13, sulla qualificazione agli ottavi di finale. All’andata allo Stamford Bridge finì con il risultato di 2-2 con doppietta di Oscar (Chelsea) e la rimonta dei bianconeri con Vidal e Quagliarella. Le due squadre si affrontano nel quinto e penultimo turno della fase a gironi. Classifica gruppo E: Shakhtar 7 punti, Chelsea 7, Juventus 6, Nordsjaelland 1. Passano alla fase successiva le prime due del girone.

Le interviste…

Claudio Marchisio: “E’ la partita più importante dell’anno, vogliamo passare il turno. Non siamo stanchi, sfide come questa ti fanno ritrovare energie e tutti vogliono giocare: servono le stesse prestazioni delle ultime partite. Il Chelsea ha più esperienza di noi, è da qualche anno che non viviamo queste vigilie. Noi azzurri, ma anche quasi tutti i miei compagni, abbiamo esperienza internazionale e questa partita per noi arriva nel momento migliore: stiamo bene e abbiamo reagito alla grande alla sconfitta contro l’Inter”. “Oscar all’andata ci ha segnato una doppietta ed è un grande giocatore, ma non è l’unico. La loro forza è il collettivo, così sono riusciti a vincere la Champions l’anno scorso”. “Di Matteo? Su di lui ci sono molte aspettative e tanta pressione, da italiano sono felicissimo per i successi dell’anno scorso”.

Angelo Alessio, vice di Antonio Conte (squalificato): “Ce la giochiamo alla pari – ha detto Angelo Alessio -, viviamo questa vigilia con gioia, consapevoli che è una sfida da dentro o fuori. Ci aspettiamo un Chelsea all’attacco, non è una squadra che punta a difendersi. Vucinic? Ieri non si è allenato, speriamo che possa farlo oggi. Conte valuterà se farlo giocare o meno. Ma in ogni caso ci sono Giovinco e Quagliarella, i migliori in campo contro la Lazio”.

L’allenatore del Chelsea, Roberto Di Matteo: “Dobbiamo giocare una grande partita. Se mi sento sotto pressione? All’andata abbiam giocato una buona gara, anche la Juve è sotto pressione, sarà una partita interessante. Dovremo cercare di creare problemi alla Juve e non pensare a difenderci”.

Juventus-Chelsea – Probabili formazioni in campo

Juventus con il 3-5-2: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Quagliarella. In panchina.: Storari, Caceres, Lucio, Isla, Pogba, Matri, Giovinco.

Chelsea dovrebbe rispondere con il 4-3-3: Cech; Ivanovic, Cahill, David Luiz, Cole; Ramires, Mikel, Lampard; Mata, Torres, Oscar. In panchina.: Turnbull, Azpilicueta, Bertrand, Romeu, Hazard, Moses, Sturridge.

A dirigere la partita è stato designato l’arbitro turco, Cuneyt Cakir.

Per seguire Juventus-Chelsea in TV…
Canali a pagamento: Sky Calcio 1, Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Premium Calcio.
Canali in chiaro: nessuno.
Diretta TV in Streaming a pagamento: Sky Go in mobilità per PC, Smartphone e Tablet.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.