Giovanna Di Grazia - 26 novembre 2012


Squadra Antimafia 5, anticipazioni sulla nuova stagione in onda nel 2013 [cast e interviste]

Squadra Antimafia 5, anticipazioni sulla nuova stagione in onda nel 2013 [cast e interviste]

Squadra Antimafia 5, anticipazioni sulla nuova stagione in onda nel 2013 [cast e interviste]

Lunedì scorso andava in onda l’ultima puntata della quarta stagione di Squadra Antimafia – Palermo Oggi. Ecco, per gli orfani della serie nuovissimi anticipazioni con il cast al completo e interviste dei protagonisti di Squadra Antimafia 5, che sbarcheranno in prima serata su Canale 5 solo nell’autunno del 2013. Chi non sarà presente è la compianta Claudia Mares, il vice questore è morto e non tornerà mai più nella serie, parola di Simona Cavallari, che dalla sua pagina facebook ha ringraziato tutti congedando per sempre il suo personaggio: “Ringrazio tutti. Voglio dirvi la verità: non interpreterò mai più la Mares, lei è morta con l’ultima serie. Non riesco a spiegarvi a parole quanto mi abbia fatto piacere il vostro grande affetto, che ha ripagato anche tutti i miei sacrifici. Ora sto cercando di affezionarmi a Viola, il mio nuovo personaggio, molto diverso da Claudia“. Se vi state chiedendo “Ma chi è Viola?” ecco la risposta: Viola è la protagonista della nuova serie TV in lavorazione della Taodue, ‘Le mani dentro la città‘, che vedrà Simona Cavallari nei panni di un commissario.

Squadra Antimafia 5, il cast
Confermati nel cast di Squadra Antimafia per la prossima stagione: Giulia Michelini (Rosy Abate), Marco Bocci (Domenico Calcaterra), Greta Scarano (Francesca Leoni), Ludovico Vitrano (Gaetano Palladino), Giordano De Plano (Sandro Pietrangeli), Andrea Sartoretti (Dante Mezzanotte) e Bruno Torrisi (questore Licata). Chi invece non tornerà nella quinta stagione: Paolo Pierobon (Filippo De Silva), Simona Cavallari (Claudia Mares) e Serena Iansiti (Ilaria Abate).

I nuovi arrivi: i nuovi volti dei cattivi della situazione saranno interpretati da Alessandro Rugnone e Francesco Montanari (Romanzo Criminale). Ana Caterina Morariu vestirà i panni del vice questore della Squadra Antimafia di Catania e con lei Dino Abbrescia nei panni di un agente della squadra mobile, mentre Valentina Carnelutti sarà la sorella della Morariu e sindaco di una cittadina immaginaria (Baia D’Angelo) con le immagini di Acicastello (Catania). Le due sorelle per interessi e fini diversi arriveranno ad odiarsi.

Torniamo ad una questione irrisolta: ma chi ha salvato Calcaterra?
In molti sono convinti sia stata proprio Ana Caterina Morariu a salvare la vita a Calcaterra ma ciò è da escludere perché il vice questore di Catania entrerà in gioco solo nella prossima serie quando la squadra antimafia di Palermo si unirà a quella di Catania per portare a termine un’importante operazione. Da escludere, a questo punto, anche le più accreditare come Claudia Mares e Dante Mezzanotte, in coma farmacologico dopo lo scontro a fuoco. L’ipotesi che invece prende sempre più corpo è che Calcaterra veda realmente la Mares ma a causa delle allucinazioni provocate dal gas nervino. Sarà comunque qualcuno di inaspettato a salvargli la vita, ma per saperlo non ci resta che attendere le prossime anticipazioni…

Ultima anticipazione sulla quinta stagione: sarà l’ultima volta di Giulia Michelini (Rosy Abate), che alla fine della quinta stagione abbandonerà per sempre il cast. “Rosy Abate è sicuramente un bel ruolo femminile che mi ha dato tanto. Sono grata a quel personaggio ma è naturale che dopo cinque anni vada a morire” dichiarava l’attrice nel numero di Diva & Donna di qualche settimana fa. Alle prossime anticipazioni…

Leggi anche:

2 Commenti pubblicati. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

  1. antonio 1 dicembre 2012 at 17:29 -

    PERCHE’ SIMONA CAVALLARI LASCIA SQUADRA ANTIMAFIA MI PIACE TANTO E’ UNA OTTIMA ATTRICE DI FICTION D’AZIONE ITALIANA GIURO E’ DAVERO BRAVA SIMILE COME UN RAOUL BOVA SIMONA CAVALLARI DAVERO I MIEI CONGRATULAZIONI

  2. irene 27 novembre 2012 at 19:48 -

    non potete neanche dire chi è stato? solo chi è stato a salvare calcaterra!!?? Ora fino all’anno prossimo staremo in pensiero! 🙁

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.