Tommaso Napoli - 5 dicembre 2012


Beppe Grillo su ‘Lo squadrone di Bersani’, direttamente dal suo blog

Beppe Grillo su 'Lo squadrone di Bersani', direttamente dal suo blog

Beppe Grillo su ‘Lo squadrone di Bersani’, direttamente dal suo blog

Pierluigi Bersani, dopo la vittoria nelle primarie per eleggere il candidato a premier per il Partito Democratico, contro il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, riceve un regalo dal numero uno del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo che nel suo blog gli dedica un bel post. Di seguito i passi più importanti… “Gargamella è felice, è diventato un leader. Uno su mille ce la fa e lui, modestamente, ce l’ha fatta a diventare l’allenatore di una squadra vincente, un team da triplete, uno squadrone che tremare il mondo fa. Tutti i giornali, lo hanno proclamato nuovo Cesare insieme ai pappagalli a comando dei talk show. Bersani si è finalmente lasciato alle spalle anni duri vissuti in panchina dove si è spesso fatto fotografare, e un triste passato in condominio con Berlusconi. Nell’ultimo ventennio infatti Pdl e pdmenoelle si sono dati il cambio, una staffetta perfetta, 10 anni al centrosinistra, 10 anni al centrodestra. Parità sul campo e combine su combine: scudo fiscale, conflitto di interessi, distruzione del tessuto economico, debito pubblico. Ora però, Bersani non ha più bisogno del pdl, può vincere da solo e far fallire definitivamente il Paese con il suo squadrone”.

“In panchina Renzi come allenatore in seconda, una risorsa per il Paese. In tribuna il patron Rigor Montis, insieme al finanziatore Riva e ai rappresentanti delle agenzie di rating internazionali, ad ammirare la formazione politica che lo confermerà presidente del Consiglio. L’arbitro fischia quando il pdmenolle c’è”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.