Redazione - 14 dicembre 2012


Coppa Italia: il primo quarto di finale sarà Juventus-Milan [Milan-Reggina 3-0, Juve-Cagliari 1-0]

Coppa Italia: il primo quarto di finale sarà Juventus-Milan [Milan-Reggina 3-0, Juve-Cagliari 1-0]

Coppa Italia: il primo quarto di finale sarà Juventus-Milan [Milan-Reggina 3-0, Juve-Cagliari 1-0]

I rossoneri grazie ai gol nel secondo tempo di Yepes, Niang e Pazzini, battono per 3-0, sotto la neve di San Siro, la Reggina di Dionigi ed approdano ai quarti di finale dove troveranno la Juventus di Antonio Conte che nell’altro ottavo ha battuto il Cagliari per 1-0 grazie alla rete di Giovinco. Il giovane Niang, non ancora diciottenne, a segno per la prima volta in una gara ufficiale con la maglia del Milan. Ancora una volta dunque le due squadre, Juve e Milan, giocheranno una finale anticipata della Coppa Italia e questa volta allo Juventus Stadium dove il 9 gennaio, daranno vita ad una vera e propria battaglia calcistica per il passaggio del turno ed approdare così in semifinale. Di seguito il tabellone completo della coppa italia e le dichiarazioni della partita Milan-Reggina.

milan-reggina-3-0-coppa-italia-2012-13-Niang

Allegri: “Non abbiamo giocato un buon primo tempo a livello tecnico, eravamo molto compassati, abbiamo avuto l’occasione di sbloccarla subito con Pazzini ma non ci siamo riusciti. Poi queste sono sempre partite difficili. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio”. Niang? “Ha fatto bene, ma bisogna farlo crescere con tranquillità”.

MILAN-REGGINA 3-0 (Primo tempo 0-0)
In rete: Yepes al 6′, Niang al 34′, Pazzini al 36′ s.t.

Coppa Italia 2012-13: Ottavi di finale
Roma – Atalanta 3-0
Juventus – Cagliari 1-0
Parma – Catania 4-5 (dopo calci di rigore, 1-1 regolamentari e suppl)
Milan – Reggina 3-0
Inter – Verona 18-Dic
Udinese – Fiorentina 19-Dic
Napoli – Bologna 19-Dic
Lazio – Siena 19-Dic

Coppa Italia 2012-13: Quarti di finale
Catania – vincente Lazio-Siena
Juventus – Milan
Roma – vincente Udinese-Fiorentina
vincente Inter-Verona – vincente Napoli-Bologna

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.