Tommaso Napoli - 13 marzo 2013


Habemus Papam: arriva la fumata bianca, eletto nuovo Papa

Habemus Papam: arriva la fumata bianca, eletto nuovo Papa

Habemus Papam: arriva la fumata bianca, eletto nuovo Papa

Poco dopo le 19 arriva la fumata tanto attesa dal Mondo. La fumata bianca che annuncia l’elezione del nuovo Papa. Dopo tre fumate nere e cinque votazione concluse senza alcune decisione, i 115 Cardinali si sono messi d’accordo per l’elezione del nuovo pontefice. Raggiunto il quorum dunque quando sembrava che per il successore di Papa Benedetto XVI si sarebbe dovuto attendere almeno fino a domani. E’ la prima elezione di sempre in cui un Papa (Ratzinger in questo caso) possa assistere all’elezione del nuovo pontefice in TV. La fumata bianca è stata accolta dai fedeli in Piazza San Pietro con tanta gioia manifestata con un applauso ed un boato. In molti sono pronti a scommettere che il nuovo Papa sia per la prima volta di nazionalità americana ma non è da escludere che possa essere un italiano visto che in pole per l’elezione c’era il cardinale Angelo Scola. E intanto in Piazza San Pietro si vedono sventolare bandiere americane e italiane unite in simbolo di pace per tutto il mondo. In attesa di sapere chi sia il nuovo pontefice, il nostro paese in assenza di un governo, adesso ha almeno una certezza: il successore del Papa Emerito di Roma, Ratzinger Benedetto XVI, prenderà in mano le redini della chiesa, tra cui pesanti eredità da risolvere, tra tutti il problema della pedofilia…

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.