Redazione - 10 marzo 2013


Juventus-Catania 1-0: video dei gol e interviste Conte-Maran (Serie A 2012-13)

Juventus-Catania 1-0: video dei gol e interviste Conte-Maran (Serie A 2012-13)

Juventus-Catania 1-0: video dei gol e interviste Conte-Maran (Serie A 2012-13)

La Juventus di Antonio Conte con un gol al 91′ di Emanuele Giaccherini batte un buon Catania, si porta a nove punti dal Napoli, sconfitto a Verona contro il Chievo per 2-0, e si mantiene a +11 sul Milan terzo in classifica. Di seguito le interviste dei due allenatori della sfida dello Juventus Stadium, Antonio Conte e Rolando Maran, e il video del gol bianconero che chiude la partita sull’1-0.

Le interviste dei due allenatori, Antonio conte e Rolando Maran

Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport: “E’ stata una partita che abbiamo voluto vincere a tutti i costi, con grande cuore, con grande forza, con grande voglia non arrendendoci fino alla fine contro una squadra che si è presentata a Torino organizzata tatticamente molto bene. Non era facile, abbiamo trovato undici giocatori ben disposti tatticamente e bravi a ripartire”. “Pensiamo di partita in partita, la prossima finale sarà a Bologna, sabato sera quindi cerchiamo di recuperare bene perché questa settimana è stata molto impegnativa e stancante”. “E’ stata una partita che se l’avessimo sbloccata subito sarebbe stata un’altra partita e noi le occasioni le abbiamo avute per sbloccarla, poi inevitabile che più passano i minuti e più diventa difficile perché loro prendono fiducia. Abbiamo affrontato una squadra che è la rivelazione del campionato ma nonostante questo penso che oggi non abbiano fatto un tiro in porta. Buffon è stato inoperoso e dimostra il nostro predominio territoriale in tutto: sulle occasioni, sul possesso, su tante situazioni. Inevitabile che poi diventa difficile trovare la via della rete”.

Rolando Maran ai microfoni di Sky Sport: “Il rammarico è per il risultato perché la prestazione è stata come sempre positiva. Nell’occasione del gol ci siamo un po’ persi perché c’è stato un fallo evidente all’inizio dell’azione di Barzagli su Castro e là abbiam perso un po’ l’attenzione perché eravamo tutti convinti che fischiasse perché il fallo era talmente evidente”- “Nei minuti finali è arrivata questa beffa e ci dispiace perché comunque la squadra mette sempre grande cuore, grande partecipazione, e qualità perché oggi arrivare a Torino e giocare bene non era semplice, lo abbiamo fatto e purtroppo usciamo sconfitti ma nonostante le tante assenze i ragazzi si sono fatti trovare pronti e questo significa che la strada è quello giusta”.

Juventus-Catania 1-0: video del gol (Giaccherini al 91′)

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.