Redazione - 11 aprile 2013


Benvenuti a Tavola 2, anticipazioni primi due episodi 11 aprile 2013

Benvenuti a Tavola 2, anticipazioni primi due episodi 11 aprile 2013

Benvenuti a Tavola 2, anticipazioni primi due episodi 11 aprile 2013

Torna questa sera su Canale 5, la fiction di successo della scorsa stagione televisiva, Benvenuti a tavola – Nord vs Sud. La serie TV culinaria con protagonisti Fabrizio Bentivoglio (Carlo Conforti) e Giorgio Tirabassi (Paolo Perrone), si ritroverà a dover far fronte a molti cambiamenti in questa seconda stagione, primo fra tutti il cambio di attore per il personaggio Federico Conforti: Andrea Miglio Risi sarà sostituito da Francesco Sferrazza Papa. Altre new entry nel cast: Fabio Troiano nei panni di Emilio, cugino di Paolo, e Vanessa Incontrada, nei panni di Irene, una ragazza che arriva dalla Spagna al posto di Lucia (Teresa Mannino) per lavorare per i Perrone.

Benvenuti a Tavola 2, anticipazioni Episodio 1
Partenze e arrivi nei due ristoranti e nelle due famiglie: Federico Conforti si separa da Alessia e parte per fare esperienza come fotografo, mentre Lucia vola in Spagna, sostituita subito in cucina dall’affascinante e simpatica amica catalana Irene. Dai Perrone arriva anche il cugino di Paolo: Emilio, simpatico e imbranato, aspirante attore.

Benvenuti a Tavola 2, anticipazioni Episodio 2
Borzacchini e’ sempre più indebitato, ma Carlo e sua moglie sono all’oscuro di tutto. Mentre dai Perrone arriva la sorprendente notizia che l’agognata Stella Michelin è loro!

Fabrizio Bentivoglio: “Sono un po’ in debito, professionalmente parlando, con quel lato più leggero che genericamente chiamiamo commedia. L’anno scorso girando Benvenuti a tavola camminavo sulle uova, stavolta mi sono sentito più libero, e mi sono divertito con Giorgio Tirabassi”.

Francesco Sferrazza Papa: “Il regista dopo avere visionato un mio provino di repertorio che avevo sostenuto per un altro ruolo di un’altra fiction, ha deciso di contattarmi e di inserirmi nel cast. Quando ho ricevuto la telefonata del mio agente che mi comunicava la notizia ero in Umbria, per un progetto teatrale. È stata una bellissima sorpresa”. Temi il confronto con chi ti ha preceduto? “Siamo due persone diverse… Certamente per chi ha seguito la prima serie potrebbe essere strano abituarsi al “nuovo” Fede, ma spero che possa presto affezionarsi anche a lui”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.