Tommaso Napoli - 19 aprile 2013


Nuovo Presidente della Repubblica: non passa Prodi, per Renzi candidatura fallita

Nuovo Presidente della Repubblica: non passa Prodi, per Renzi candidatura fallita
Nuovo Presidente della Repubblica: non passa Prodi, per Renzi candidatura fallita

Romano Prodi non ce l’ha fatta. Il Professore si ferma a quota 395 voti, 109 in meno del quorum del quarto scrutinio. Sono cento i deputati del centrosinistra che non lo votano. Secondo Stefano Rodotà (213), terza Cancellieri (78). PdL e Lega non hanno partecipato al voto. Sconcerto nel Pd, Bersani riunisce subito i big. Domani alle 10 il quinto scrutinio. Matteo Renzi ai microfoni di Sky: “Adesso vediamo cosa proporrà Bersani e cosa proporrà il Partito Democratico. Tutta la vicenda di Marini è un po’ diversa: mentre su Marini alcuni avevano detto con chiarezza che non lo avrebbero votato, oggi il segretario del PD ha chiesto per l’unità del partito la candidatura molto autorevole di Prodi, tutti hanno detto di sì, hanno fatto l’applausone e poi hanno fatto il contrario, hanno fatto il giochino dei franchi tiratori. Credo che anche nel caso della candidatura di Romano Prodi, la candidatura non ci sia più. In queste ore i grandi elettori dovranno scogliere la matassa. Prodi era una candidatura se il PD avesse dimostrato compattezza”. Nichi Vendola: “Vorrei soltanto ricordare che noi avevamo un candidato straordinario che era Stefano Rodotà, una delle biografie più belle della storia del nostro paese e noi lo abbiamo sostenuto fin dalla prima votazione. Non è un candidato di bandiera, un candidato di fazione, credo sia un’espressione larga su cui si poteva convergere. Il Partito Democratico non ha preso in considerazione quella candidatura”. “Io credo che nel Partito Democratico abbia voluto fare il proprio congresso dentro al voto”. “Quella di Prodi sembrava la candidatura più forte, capace di stoppare l’inciucio per il governissimo”. “Adesso aspettiamo cosa intende fare il Partito Democratico”. “Se il PD cancella la candidatura di Romano Prodi per noi di Sel torna forte la candidatura di Stefano Rodotà”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.