Tommaso Napoli - 24 dicembre 2013


Nuova scossa di terremoto nel messinese

Nuova scossa di terremoto nel messinese

Nuova scossa di terremoto nel messinese

Alle 7.08 di questa mattina, una nuova scossa di terremoto si è abbattuta nel messinese. Il sisma di magnitudo 2.8 è stato registrato ad una profondità di 10 chilometri con epicentro nel litorale dei comuni di Patti, Oliveri, Montagnareale e Falcone. Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione interessata ma non sono stati registrati dalla protezione civile danni a cose o persone. Alle 8,27 un’altra scossa, stavolta fra Milazzo e Messina, ma sempre di magnitudo 2.8. Nella mattinata di ieri un altro terremoto con intensità maggiore aveva colpito Messina e dintorni, ecco cosa rivela l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: “Un terremoto di magnitudo ML 4.0 è avvenuto alle ore 05:20:38 italiane del 23 dicembre 2013 (04:20:38 UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nello Stretto di Messina. I comuni entro i 10 km dall’epicentro sono: CAMPO CALABRO (RC), VILLA SAN GIOVANNI (RC) e MESSINA (ME)”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.