Tommaso Napoli - 3 agosto 2014


Ghostbusters 3: nuovi acchiappafantasmi tutte donne

Ghostbusters 3: nuovi acchiappafantasmi tutte donne

Ghostbusters 3: nuovi acchiappafantasmi tutte donne

Il regista dei film ‘Bridesmaids’ e ‘The Heat’, Paul Feig, secondo alcune fonti dell’Hollywood Reporter, sarebbe in trattativa per dirigere ‘Ghostbusters 3‘: le fonti fanno sapere che dopo una lunga ricerca, la Sony avrebbe finalmente trovato un regista per il nuovo capitolo della saga di Ghostbusters; alcuni negoziati formali hanno già avuto luogo ma si dovrà discutere ancora molto prima che Feig accetti di prendere in mano il progetto. Il regista è comunque al momento la prima scelta per la realizzazione della pellicola. Le fonti rivelano però che il film non sarà un sequel ma bensì un reboot con Ghostbusters tutte al femminile. Ghostbusters (1984) e Ghostbusters 2 (1989) sono stati diretti da Ivan Reitman; il 18 marzo scorso ha però deciso di uscire dal progetto. Da qui la ricerca di un nuovo regista. Diversi siti avevano indicato che Phil Lord e Christopher Miller fossero i primi in lista per ottenere il lavoro, ma alla fine non se ne fece nulla. La sceneggiatura originale era di Gene Stupnitsky e Lee Eisenberg – scrittori di The Office e della commedia del 2011, Bad Teacher – sceneggiatura rivista in seguito dopo la morte del membro del cast originale, Harold Ramis dello scorso 24 febbraio. La storia di tale sceneggiatura prevede nuovi Ghostbusters e il passaggio di testimone di almeno un paio degli Ghostbusters originali. Dan Aykroyd ha fatto sapere che tornerebbe molto volentieri, mentre è ancora incerta la presenza di Bill Murray. In ogni caso si tratta ancora di notizie ufficiose, entro la fine del 2014 si dovrebbe avere l’ufficialità sia del nuovo regista che della presenza o meno di Murray.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.