Filippo Mammì - 24 settembre 2014


La7: Floris prende le redini di “Otto e mezzo”, sospeso “19.40”

La7: Floris prende le redini di "Otto e mezzo", sospeso "19.40"

La7: Floris prende le redini di “Otto e mezzo”, sospeso “19.40”

Giovanni Floris sostituirà Lilli Gruber alla conduzione del programma “Otto e mezzo”, ma solo temporaneamente. La stessa emittente La7 lo ha annunciato in un comunicato stampa: “A causa del protrarsi dell’assenza di Lilli Gruber, da questa sera la conduzione di Otto e mezzo sarà temporaneamnete affidata a Giovanni Floris”, così era stato detto lunedì e già molti telespettatori avevano iniziato a seguire l’ex conduttore di “Ballarò” come presentatore del programma. Intanto, il programma precedentemente condotto da Floris, “Diciannove e quaranta”, è stato sospeso per consentirgli la conduzione di Otto e mezzo e la decisione, si legge sempre nel comunicato, è stata presa con il consenso della Gruber, che tornerà comunque presto a condurre. Lilli Gruber si starebbe riprendendo da un’indisposizione che non le permette di sostenere la fatica del video e la sua assenza ha spinto l’azienda ad un veloce rimpasto, anche perchè il format, che va in onda dopo il tg di Mentana, è particolarmente gradito al pubblico e bisognava rimediare.

Smentiti i pettegolezzi, arrivano gli auguri di Enrico Mentana
Il problema di salute della Gruber e la sua sostituzione hanno contribuito a smentire le voci secondo le quali la giornalista aveva mugugnato alla notizia dell’arrivo di Floris su La7; la realtà è un’altra e lo ha sottolineato Mentana lunedì sera, all’apertura del telegiornale: “E ora di finirla con le dietrologie, particolarmente fastidiose quando si parla di un problema di salute. Senza nulla togliere a Floris, ci auguriamo che Lilli torni presto con noi”. Un ritorno che, in fin dei conti, si è augurato anche lo stesso Floris, quando ieri sera ha iniziato la nuova programmazione di Otto e mezzo: “Sono anch’io un ospite, condurrò il programma fino al ritorno di Lilli, cosa che mi auguro il più presto possibile”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.