Alessia Onorati - 10 settembre 2014


Pierfrancesco Favino, domani nelle sale “Senza nessuna pietà”

Pierfrancesco Favino, domani nelle sale "Senza nessuna pietà"

Pierfrancesco Favino, domani nelle sale “Senza nessuna pietà”

Pierfrancesco Favino è certamente uno degli attori più amati tra il pubblico italiano che sarà ben felice di sapere che domani uscirà nelle sale il suo ultimo film “Senza nessuna pietà”. Per la regia di Michele Alhaique al suo esordio alla regia, il film ha partecipato all’ultima edizione del Festival del cinema di Venezia riscuotendo molto successo e al Toronto Film Festival nella sezione “Discovery“. Il film mostrerà un Pierfrancesco Favino in una veste nuova, mettendo in risalto il suo talento e la bravura dell’attore. Ingrassato e con la barba incolta, l’attore italiano rivestirà il ruolo di Mimmo, un muratore dalla doppia vita e dal presente infelice. Muratore di giorno e strozzino di notte, Mimmo lavora per lo zio (interpretato da Ninetto Davoli) ed ha l’ingrato compito di recuperare i soldi dai debitori usando spesso anche la forza e la violenza. Un uomo bruto, dunque, quello interpretato da Pierfrancesco Favino che però, stanco di questa vita, risponde al desiderio di cambiarla quando si imbatte in una donna, Tanya (interpretata da Greta Scarano). Riuscirà Mimmo a cambiare la propria vita? Di certo, “Senza nessuna pietà“, considerata la sua storia “forte” richiedeva un attore piuttosto eclettico per interpretare il personaggio del muratore-strozzino e chi meglio di Pierfrancsco Favino, dagli innumerevoli volti, poteva rispondere a simile esigenza registica?Dunque per tornare a vedere l’attore italiano sul grande schermo non resta che attendere domani per l’uscita di “Senza nessuna pietà” che annovera nel cast oltre a Pierfrancesco Favino, Ninetto Davoli e Greta Scarano anche Adriano Giannini.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.