Filippo Mammì - 28 settembre 2014


Renzo Arbore si inchina alla sua Napoli in occasione del Prix Italia

Renzo Arbore si inchina alla sua Napoli in occasione del Prix Italia

Renzo Arbore si inchina alla sua Napoli in occasione del Prix Italia

Renzo Arbore torna a rendere omaggio alla sua Napoli, quella delle canzoni e narrata dal suo clarinetto, con un docu – film presentato in occasione della serata finale del Prix Italia. Il documentario si intitola Napoli signora e sarà trasmesso stasera su Rai Storia a partire dalle 22.00; un documentario che racconta Napoli e per Napoli, affidato alla voce di un grande napoletano, Raffaele La Capria, per mano di un napoletano d‘adozione, Arbore: “Napoli signora è la Napoli nobilissima – ha detto il noto cantante e conduttore – è quella dei poeti, degli intellettuali e delle riviste, è la Napoli borghese, di cui nessuno parla mai, ed è la Napoli popolare. Purtroppo, la città partenopea è stata sempre mostrata per le sue brutture, per i vicoli e i malesseri, ma esiste anche un’altra Napoli, quella Napoli rispettosa ed educata di cui si dovrebbe tornare a parlare e spero che Napoli signora sia una provocazione per un ricorso storico” queste le sue parole commosse durante la serata del Prix Italia.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.