Filippo Mammì - 26 novembre 2014


“Jurassic World”: nel 2015 arriva il nuovo sequel di “Jurassic Park”

"Jurassic World": nel 2015 arriva il nuovo sequel di "Jurassic Park"

Finalmente dovrebbe uscire nel giugno 2015; stiamo parlando del terzo sequel di “Jurassic Park” che, dopo mesi di indiscrezioni e pettegolezzi, è stato ufficialmente confermato e si intitolerà “Jurassic World” riportando ancora una volta i dinosauri ai nostri giorni. Del film sta circolando da qualche giorno il trailer sul web, si sa solo che sarà prodotto dalla Universal e diretto da Colin Trevorrow; e così, uno dei film che più hanno rivoluzionato l’uso degli effetti speciali al cinema viene onorato con un altro seguito, dopo “Il mondo perduto” (1997) e “Jurassic Park 3” (2001). Nei due minuti e quaranta del trailer, possiamo vedere le prime immagini ambientate a Islar Nublar, il parco più famoso di Hollywood, ventidue anni dopo la storia (e l’uscita) del primo film del 1993: anche se gli effetti, allora all’avanguardia, del primo film diretto da Steven Spielberg sono ancora oggi spettacolari, i produttori hanno promesso che quelli digitali del nuovo sequel saranno ancora più strabilianti e realistici. Secondo la trama trapelata dai rumors, vent’anni dopo gli scienziati non hanno capito la lezione del primo film (è sbagliatissimo manipolare la genetica) ed hanno creato un nuovo “Jurassic Park”, ancora più evoluto e gustoso del primo, con addirittura un’area divertimenti munita di una piscina nella quale si esibiscono alcuni dinosauri acquatici; non paghi di ciò, alcuni genetisti hanno voluto creare in laboratorio una nuova specie, pasticciando con il Dna di vari esemplari di lucertoloni, con il risultato che essa si rivelerà ovviamente più selvaggia e sanguinaria di quelle già esistenti e seminerà il terrore per tutto il parco. Spielberg, come già successo per il secondo sequel, non starà dietro la macchina da presa, ma figurerà tra i produttori.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.