Tommaso Napoli - 23 gennaio 2015


Roby Facchinetti cade dal palco di The Voice of Italy 3

Roby Facchinetti cade dal palco di The Voice of Italy 3

L’ex cantante dei Pooh, Roby Facchinetti è caduto dal palco durante le registrazioni a Milano, negli studi di via Mecenate, della terza edizione italiana del programma musicale “The Voice”. La notizia è stata diffusa dal figlio Francesco (l’ex Dj), nuovo coach del talent show di Rai 2 insieme al padre, che attraverso la sua pagina Facebook scrive: «Papà è caduto dal palco durante le prove di The Voice. Fortunatamente, essendo un bergamasco testa dura, non si è fatto nulla. Diciamo che ha voluto iniziare col botto. Ci vediamo in TV. Forza papà, il TeamFach ha bisogno del suo capitano». L’ex tastierista e voce storica dei Pooh è stato soccorso immediatamente e portato all’ospedale Niguarda. In risposta a Francesco Facchinetti arriva un tweet di un altro coach del programma, J-Ax: «Grande il Roby, si spacca il palco ma lui no. Dagli un abbraccio da parte mia». A rassicurare i fan sulle condizioni di Roby Facchinetti ci pensa lo stesso sempre attraverso il noto social network in blu. «Cari amici – scrive l’artista e neo coach di The Voice of Italy – vorrei rassicurarvi sulle mie condizioni di salute dopo l’incidente che mi ha visto protagonista oggi, durante le registrazioni del programma The Voice of Italy. Come ha detto mio figlio Francesco, ho voluto iniziare col botto. Sono molto dispiaciuto e vorrei scusarmi con tutta la produzione, i coach, i giovani talenti e tutto il pubblico presente in studio e le persone che attendevano di entrare. Ci tengo tantissimo a ringraziare tutti voi amici per l’infinità di messaggi d’affetto che mi avete inviato. Vi voglio bene e vi mando un grandissimo abbraccio. Rob».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.