Tommaso Napoli - 19 febbraio 2015


Roma, nomadi in giro con auto finta della polizia: il video su Facebook

Roma, nomadi in giro con auto finta della polizia: il video su Facebook

Un caso inedito e singolare quello avvenuto in un campo nomade della capitale dove un’auto da set cinematografico della Polizia di Stato viene guidata da un rom. Il video è stato pubblicato su Facebook, dalla quella che si definisce la figlia dell’uomo al volante della vettura. Al fianco del nomade una donna, dietro sui sedili posteriori si vedono dei bambini. Il rom si scherzando con i presenti finge un poliziotto, poi va via sgommando. Il tutto sarebbe forse passato inosservato se non fosse per il blog “Roma fa schifo”, una bacheca pubblica nata nel 2008 dove chiunque può pubblicare qualunque cosa avvenga a Roma, che provochi indignazione. “Cosa sta succedendo nei campi nomadi romani? – si legge nell’intervento pubblicato sul blog – invece di ristabilire l’ordine in maniera netta e integerrima, pare che l’amministrazione e l’autorità sia intenta a mollare ulteriormente la presa, a alimentare il caos, a spalleggiare l’anarchia, la mancanza di rispetto. In questo caso la vettura della Polizia è risultata poi essere finta, riferibile ad un set cinematografico, ma il tutto è apparso comunque, visto lo stato di profonda anarchia dilagante, assai verosimile. Ennesimo tassello di una resa totale alla strafottenza ed alla prepotenza”. La Questura di Roma attraverso la fanpage su Facebook fa sapere di aver avviato delle indagini da cui è subito emerso che l’auto guidata dal rom non è una vera vettura della Polizia di Stato, ma più semplicemente una macchina scenica per riprese cinematografiche. “Sono in corso verifiche – spiega la Questura – atte ad individuare l’esatta provenienza del veicolo e la ditta proprietaria”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.