Tommaso Napoli - 8 marzo 2015


Brutto incidente per due azzurre del Triathlon, gravissime

Brutto incidente per due azzurre del Triathlon, gravissime

Brutto incidente stradale avvenuto in Sudafrica nella regione del Capo per le atlete azzurre del triathlon Linda Scattolin (40anni, di Ponte San Nicolò) e la campionessa europea 2003, Edith Niederfriniger (43 anni, di Merano). Le due italiane erano in bicicletta nella zona di Franschhoek Pass e si stavano allenando, quando un pullman di una squadra di rugby, a causa di un problema ai freni, secondo le ricostruzioni, le avrebbe centrate in pieno. La Niederfriniger e la Scattolin hanno riportato gravi ferite e sarebbero in gravissime condizioni. L’incidente è costato al momento la vita a tre persone con almeno 30 feriti. Un bilancio che purtroppo potrebbe peggiorare. A perdere la vita due componenti della squadra ‘Franschhoek Rugby Club’ ed un supporter. I giocatori erano diretti a Grabouw per prendere il via ad una partita. Secondo le informazioni che giungono dal Sudafrica Edith Niederfriniger non sarebbe in pericolo di vita; molto più serie invece le condizioni di Linda Scattolin che verserebbe comunque in condizioni stabili.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.