Giovanna Di Grazia - 10 marzo 2015


Conduttrice libanese zittita da un islamista chiude il collegamento [video]

Conduttrice libanese zittita da un islamista chiude il collegamento

In poche ore è diventato un video virale tanto da fare il giro di tutto il mondo attraverso condivisioni sui social network. Si tratta di un estratto da un programma di approfondimento libanese dove la conduttrice televisiva Rima Karaki, ha chiuso il collegamento con lo shaykh egiziano, Hani Sibai. Quest’ultimo si è sentito interrotto mentre esprimeva il suo pensiero su un determinato argomento tanto da dare di matto intimando la giornalista a stare zitta in modo che lui finisse di parlare. Lo shaykh era in collegamento da Londra con il programma in onda sulla tv locale al Jadid, condotto dalla Karaki, che ad un certo punto prega Sibai di non dilungarsi troppo nelle sue risposte in quanto il tempo a disposizione è veramente poco, ma lo studioso perde la pazienza e urla di essere in accordo con la redazione per il suo dilungarsi nelle risposte su spiegazioni storiche e si convince che la conduttrice gli ha mancato di rispetto, mentre invece Rima Karaki gli fa presente che è al contrario in quanto lui le dice di stare zitta. La situazione sembra irrecuperabile ed infatti ad un certo punto la giornalista chiede alla regia di chiudere il collegamento da Londra con Sibai che come ultime parole pronuncia “Lei è una donna che…”, poi l’interruzione che è diventata virale.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.