Filippo Mammì - 17 aprile 2015


Boom di registi italiani a Cannes: in gara Moretti, Sorrentino e Garrone

Boom di registi italiani a Cannes: in gara Moretti, Sorrentino e Garrone

L’Italia parteciperà al prossimo Festival del Cinema di Cannes con tre leoni, due giovani e ruggenti l’altro un po’ più anziano, ma non per questo meno combattivo. Saranno tre i registi nostrani che avranno l’onore di gareggiare al Festival di quest’anno: Nanni Moretti con “Mia madre”, Paolo Sorrentino con “Youth – La giovinezza” e Matteo Garrone con “Il racconto dei racconti”. Tre film che concorreranno per la Palma d’oro dal 13 al 24 maggio (sono le date ufficiali del Festival odierno) e, già che ci siamo, aggiungiamo pure un quarto italiano, tenendo conto che Roberto Minervini parteciperà con il documentario “Louisiana” nella categoria “Un certain regard”, dedicata ai cineasti emergenti. I tre registi hanno commentato non riuscendo a trattenere la propria soddisfazione: “Siamo felici e orgogliosi di rappresentare l’Italia al prossimo Festival di Cannes – hanno scritto in un comunicato congiunto – siamo consapevoli che sia una grande occasione per noi e per tutto il cinema italiano. I nostri film, ciascuno a loro modo, cercano di essere uno sguardo personale sulla realtà e sul cinema; ci auguriamo inoltre che la nostra presenza a Cannes possa essere uno stimolo per tanti altri registi italiani che seguono strade meno convenzionali e ovvie”. Anche Roberto Minervini si è detto onorato di partecipare al Festival sulla Croisette: “Il mio film “Louisiana – The Other side” è forse il mio film più complesso – ha detto – credo che l’invito ad un Festival così prestigioso sia un forte segnale di apertura verso un cinema che non cerca compromessi. E’ molto interessante, inoltre, che tutti i film italiani selezionati a Cannes quest’anno siano stati tutti girati in lingua straniera, penso sia significativo di una presenza maggiore del cinema nostrano nel panorama internazionale”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.