Tommaso Napoli - 28 luglio 2015


Elezioni Usa 2016: è già lotta dura tra Hillary Clinton e Jeb Bush

Elezioni Usa 2016: è già lotta dura tra Hillary Clinton e Jeb Bush

Hillary Clinton nella sua corsa per diventare la nuova inquilina della Casa Bianca e primo presidente donna degli Stati Uniti d’America, potrebbe trovare come avversario uno zoccolo molto duro: un Bush. Le elezioni avverranno nel 2016, ma per i candidati è già tempo di campagna elettorale. Nel suo messaggio alla nazione, l’ex segretario di Stato del primo mandato presidenziale di Barack Obama non ha mancato di attaccare il candidato repubblicano Jeb Bush, l’ex governatore della Florida, figlio e fratello degli ex presidenti George H. W. Bush e George W. Bush. “Sono scettico, non sono uno scienziato”, aveva dichiarato lo sfidante più probabile dell’ex first lady alle presidenziali, Jeb Bush, che si becca la seguente risposta in merito da parte della Clinton: “E’ difficile credere che persone che si candidano alla presidenza si rifiutino di credere a quello che è stato stabilito dalla scienza sui cambiamenti climatici”. La moglie dell’ex presidente Usa, Bill Clinton, rivolgendosi ai giovani ha poi affermato: “Le generazioni future guarderanno indietro e si domanderanno ‘A cosa pensavano? Come è possibile che siano stati così irresponsabili?”. “Io sono solo una nonna con due occhi e un cervello e so che quello che sta succedendo nel mondo avrà effetti su mia figlia e soprattutto su mia nipote”. Sulla questione ‘clima’ è stata inoltre categorica: “Voglio più energia eolica, solare, biocarburanti più avanzati ed una maggiore efficienza energetica e vi dico che le persone che sono contrarie a queste cose semplicemente non si rendono conto di quello che sta succedendo”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.