Filippo Mammì - 15 luglio 2015


Umbria Jazz 2015, il duo che non ti aspetti: Lady Gaga e Tony Bennett

Umbria Jazz 2015, il duo che non ti aspetti: Lady Gaga e Tony Bennett

Lady Gaga e Tony Bennett si trovano in questi giorni a Perugia per partecipare all’edizione 2015 di Umbria Jazz; lo strano duo, molto atteso tra le celebrità del Festrival, si esibirà stasera sul palco dell’arena Santa Giuliana. Il concerto è importante perchè si tratta dell’unica data italiana del tour mondiale dei due artisti, che fa seguito al successo dell’album “Cheek to Cheek”, inciso da Lady Gaga in coppia con Bennett, in cui i due reinterpretano famosi brani della canzone americana e del jazz. Insomma, due mondi apparentemente distanti per lei, da molti considerata la vera erede di Madonna, ma anche per lui, che è invece considerato un po’ come l’ultimo dei mohicani della grande canzone americana, che segue la scia tracciata dall’indimenticabile Sinatra. Il disco ha venduto molto bene e i concerti che ne sono seguiti, sia in Europa che in America, hanno dimostrato che lady Gaga (al secolo Stefani Angelina Germanotta) è non solo una cantante che si fa notare con brani forti ed eccessivi, ma anche un’artista credibile e capace di misurarsi con un musicista di grande esperienza come Bennett con questo disco. Umbria Jazz è riuscita ad aggiudicarsi l’onore dell’unica data italiana in esclusiva, anche grazie alla decennale amicizia che lega l’ottantottenne Bennett al festival umbro di risonanza mondiale. Infatti, Tony Bennett (all’anagrafe, Anthony Benedetto, origini calabresi) è stato molte volte ospite a Perugia, e dopo il terremoto che colpì la regione Umbria nel 1997 offrì anche un prezioso contributo per il restauro di un antico oratorio nel centro storico della città.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.