Filippo Mammì - 4 luglio 2015


WhatsApp, anche per la messaggeria istantanea arriva il tasto “mi piace”

WhatsApp, anche per la messaggeria istantanea arriva il tasto "mi piace"

Dopo Facebook, il tasto “mi piace” è pronto a sbarcare anche su WhatsApp; un beta tester ha affermato che a breve potrebbe venire integrato il classico tasto “mi piace” anche all’app di messaggeria istantanea, solo per le foto e solo nella sua versione iOS. Insomma, Facebook, dopo aver comprato WhatsApp, sta cercando sempre più di adattarla a sua immagine e somiglianza. WhatsApp è diventata un’app di più facile utilizzo e piena di novità: secondo un’indiscrezione del beta tester, Ilhan Pektas, il tasto “mi piace” sarà all’interno delle novità disponibili nell’apposita sezione dell’app. L’indiscrezione è comparsa su Twitter all’interno di un messaggio che riportava l’hashtag #cool e ha precisato che l’uso del “mi piace” sarà limitato solo alle fotografie condivise in chat. Il “mi piace” sembra essere quindi una strategia coerente e non affatto assurda, come hanno pensato alcuni; inoltre, con l’ampliamento delle funzionalità di Facebook Messenger, alcuni esperti del settore stimano che il social di Mark Zuckerberg potrebbe fondere nei prossimi anni WhatsApp e Messenger, realizzando un’unica piattaforma che sicuramente conquisterà un’ampia fetta di mercato. Ancora non si sa se il tasto “mi piace” sarà introdotto direttamente all’interno di WhatsApp, ma l’indiscrezione ha fatto pensare che l’app di messaggeria istantanea abbia ancora notevoli margini di crescita, sia come funzionalità che come utenza. A ogni modo, i vertici di WhatsApp non hanno ancora rilasciato alcuna notizia ufficiale sull’argomento, pertanto l’unica fonte al momento risulta essere la soffiata di Pektas, come non è ancora chiaro se l’indiscrezione riguardi un test o una vera e propria nuova funzione in arrivo.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.