Tommaso Napoli - 17 agosto 2015


Malore in diretta per la giornalista del Tg3 Valeria Collevecchio [video]

Inviata Rai sviene in diretta per il troppo caldo. Succede a Catania durante lo sbarco dei migranti. Collegamento immediatamente interrotto

Malore in diretta per la giornalista del Tg3 Valeria Collevecchio

Valeria Collevecchio, giornalista e inviata del Tg3, mentre si trovava a raccontare in diretta lo sbarco dei migranti a Catania in collegamento dal porto, è stata colta da un malore. Il tutto è avvenuto durante il telegiornale delle 19. Le regia una volta resasi conto di quanto stava accadendo ha prontamente staccato la diretta tornando in studio. La Collevecchio è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ambulanza nell’ospedale Vittorio Emanuele di Catania. Effettuati gli accertamenti di rito la giornalista si è ripresa e adesso – si apprende dalle dichiarazioni del Tg3 – sta bene; nessuna conseguenza per lei dunque. Un malore evidentemente dovuto al caldo eccessivo come è successo spesso nelle ultime settimane ad altri inviati dei vari Tg, come ad esempio quanto accaduto ad una cronista, Silvana Aversa, di Sky Tg24 la scorsa settimana quando durante un collegamento in diretta da Casale San Nicola (Roma) nel raccontare live gli scontri tra italiani e immigrati ha chiesto di poter interrompere il collegamento in quanto non riusciva più a sopportare il caldo eccessivo; una volta chiuso il collegamento anche lei così come quanto accaduto alla Collevecchio, si è accasciata per terra. Per fortuna anche per lei solo un leggero malore dovuto alle temperature troppo alte.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.