Redazione - 2 novembre 2015


Catania, allerta meteo con doppio codice rosso: sospesa attività didattica e chiuso il cimitero

Allerta meteo con doppio codice rosso per lunedì 2 novembre a Catania: sospesa l’attività didattica, chiusi Cimitero, “Fiera dei Morti” e Parchi

Catania, allerta meteo con doppio codice rosso: sospesa attività didattica e chiuso il cimitero

La protezione civile attraverso un comunicato ha bollato la giornata del 2 novembre con doppio codice rosso a Catania, sospendendo per tale motivo l’attività didattica in tutte le scuole. «A causa dell’allerta meteo doppio codice rosso – si legge nella nota del Comune – sia per il rischio idraulico sia per il rischio idrogeologico diffuso dalla Protezione civile, sarà sospesa l’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, sia pubbliche e sia private, del territorio del Comune di Catania, e negli Asili nido». «Rimarranno inoltre chiusi il Cimitero, la Fiera dei Morti il Giardino Bellini e gli altri parchi cittadini. Secondo il bollettino diffuso dalla Protezione civile sono previste sull’intera Sicilia orientale “Precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia orientale, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati” con fulmini, venti forti dai quadranti orientali e con il mar Ionio centro-meridionale molto mosso». «Le disposizioni per la chiusura di Cimitero, Fiera dei Morti, parchi e scuole – alcune delle quali avevano già previsto una chiusura festiva – sono contenute in un’ordinanza firmata dal Sindaco che dispone inoltre il divieto di circolazione nel territorio catanese dei mezzi a due ruote, a non sostare sotto gli alberi e altre precauzioni».

«I cittadini catanesi – continua la nota – sono dunque invitati alla massima prudenza, a uscire di casa il meno possibile, a non sostare nei piani al di sotto della sede stradale e a utilizzare solo in caso di estrema necessità i mezzi privati e di conseguenza a preferire quelli pubblici». «La Protezione civile comunale seguirà, come sempre, l’evolversi della situazione. Per ogni segnalazione si potrà chiamare il numero 095/484000, che corrisponde al Centro segnalazione emergenze comunale, attivo 24 ore su 24, oppure ai numeri 095/7101148-49-50-55. Si potranno inviare anche email all’indirizzo protezionecivile@comune.catania.it».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.