Redazione - 5 dicembre 2015


Come vendere la propria auto (usata)? Ci pensa il web, ecco come fare

Come vendere la propria auto (usata)? Ci pensa il web, ecco come fare

Vendere la propria auto può rivelarsi essere un’impresa ardua; il rischio è quello di perdersi tra annunci inseriti nei portali di settore, appuntamenti con utenti interessati e contrattazioni portate avanti all’infinito. Questo è il modo classico di vendere una macchina usata da soli; con le nuove tendenze del web si sta facendo strada un nuovo modo di operare in questo settore. Vendere la propria auto può essere un passaggio più breve se ci si affida al web. In che modo? Ai più attenti frequentatori della rete non sarà sfuggita quella che è una tendenza degli ultimi tempi: ovvero, la nascita (e la proliferazione piuttosto sostanziale) dei compro auto usata in contanti. Sono molte le aziende sul web che si occupano di fornire questo servizio. Ma di cosa si tratta nello specifico? Si tratta di portali tramite i quali è possibile vendere direttamente e in tempi rapidi la propria auto ricevendo un pagamenti immediato: per iniziare è sufficiente visitare il sito della azienda e ottenere una valutazione di massima del proprio veicolo. Si verrà quindi contattati per avere un appuntamento in sede. A quel punto si riceverà una valutazione più esatta della propria auto: valutazione che probabilmente sarà inferiore rispetto a quanto si potrebbe tentare di fare. E questo è un primo punto critico da tenere a mente. Il vantaggio è dato dall’abbattimento delle tempistiche: perchè se la valutazione che ci verrà fornita sarà di nostro gradimento, la cifra ci verrà pagata immediatamente, senza perdite di tempo. In contanti o in altri modi. E qui arriva il secondo punto critico.

È importante che il metodo di pagamento scelto sia sicuro
: come nel caso dei contanti o degli assegni circolari. In questo modo avremo la certezza di incassare direttamente la cifra. Il fatto di aver portato a termine una trattativa con una azienda con sede fisica, e non con uno sconosciuto come avviene nel caso di vendita tra privati, può fornirci qualche altra garanzia. Ecco perchè il primo passaggio da fare quando ci si rivolge a queste aziende è quello di scegliere un compro auto affidabile. Seguire i consigli sopra riportati, soprattutto in materia di pagamenti, è un buon punto di partenza. Questo perchè la rete è piena di portali che pubblicizzano questo servizio e cadere in qualche tranello è sempre un rischio da calcolare.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.