Redazione - 26 marzo 2016


Amaro Averna ritirato anche in Italia dalla Coop dopo l’allarme lanciato dalla Germania

La Coop ha deciso di richiamare dai propri scaffali dei lotti di Amaro Averna a causa dei problemi al dosatore di plastica della bottiglia, problemi riscontrati e denunciati in Germania che hanno causato il ritiro da parte della Campari

Amaro Averna ritirato anche in Italia dalla Coop dopo l'allarme lanciato dalla Germania

Lo scorso 22 marzo veniva annunciato il ritiro in Germania del liquore alle erbe “Averna” (Campari) a causa della denuncia da parte dei consumatori tedeschi di aver trovato pezzi di plastica nella popolare bevanda alcolica. L’allerta era stata lanciata dall’Ufficio federale della sicurezza alimentare tedesco. Dopo tale notizia venerdì 25 aprile Fratelli Averna S.p.A. ha preso la decisione di richiamare in via del tutto precauzionale alcuni lotti di bottiglie di Amaro Averna da 0,7 e 1,0l. Secondo quanto riportato dal sito della catena di distribuzione Coop, nei lotti interessati, il dosatore in plastica potrebbe risultare danneggiato a seguito di un possibile difetto di produzione avvenuto nella fase di chiusura delle bottiglie. Qualora una di queste bottiglie venisse aperta per versare il prodotto, alcuni pezzi di plastica potrebbero staccarsi dal dosatore e cadere all’interno del bicchiere. Tutti i consumatori che hanno acquistato una bottiglia appartenente ai lotti coinvolti e tutti coloro che dovessero avere dubbi circa l’integrità di una bottiglia Averna in loro possesso, sono pregati di non consumare il prodotto e contattare l’azienda all’indirizzo e-mail consumatori@averna.it.Una volta forniti numero del lotto della bottiglia, data di nascita, numero del documento di identità (a dimostrazione della maggiore età) e indirizzo di riferimento, il consumatore riceverà una nuova bottiglia di amaro Averna in sostituzione.

Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti indicati e il difetto è limitato al dosatore della bottiglia e non al liquido contenuto all’interno di essa. Fratelli Averna S.p.A. è dispiaciuta per l’eventuale inconveniente arrecato ai propri consumatori.*Lotti coinvolti: LCN/DJ 29, LCN/DK19, LCN/DK20, LCN/DL01, LCN/DL03, LCN/ DL04, LCN/EA19, LCN/EA20, LCN/EA21, LCN//EA22, LCN/EA25, LCN/EB10, LCN/EB11, LCN/DK18, LCN/DL02, LCN/EB09. Ciononostante l’azienda ritenendo che, vista la delicatezza del problema, ha proceduto secondo il principio di massima precauzione, provvedendo a informare i consumatori del potenziale problema. COOP precauzionalmente ha già ritirato il prodotto dalla vendita. Le tracce di plastica, che possono provocare soffocamento, sono state trovate in Germania.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” invita i consumatori che hanno già acquistato il prodotto interessato a non utilizzarlo e a riconsegnarlo al punto vendita, per il rimborso o la sostituzione della confezione. Per ulteriori informazioni è disponibile il numero verde 800-805580.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.