Redazione - 20 luglio 2016


Riforma Equitalia, Sinistra Italiana: “Impossibile che venga cancellata da qui a sei mesi”

L’Onorevole Paglia di Sinistra Italiana: «Impossibile che Equitalia venga cancellata da qui a sei mesi. Quella di Renzi non è una riforma ma uno slogan. Causi ha sempre difeso Equitalia, ora corre dietro a una boutade del premier»

Riforma Equitalia, Sinistra Italiana: "Impossibile che venga cancellata da qui a sei mesi"

Il deputato Giovanni Paglia, del partito Sinistra Italiana, ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano”, di Radio Cusano Campus ha parlato della riforma di Equitalia che il governo Renzi ha messo in agenda. «E’ impossibile che Equitalia venga cancellata da qui a sei mesi», ha dichiarato l’Onorevole. «Un soggetto pubblico che effettui la riscossione dei crediti è necessario in qualunque Paese, ma va detto che dal 2012 sono cambiate molte cose. Il Parlamento è intervenuto diverse volte per fare in modo che una persona non in grado di pagare possa rateizzare, non si possa espropriare le prime case e altre misure ragionevoli che hanno decisamente cambiato il quadro rispetto al passato».

«Questo tentativo di far propagando promettendo l’abolizione di Equitalia è un riflesso condizionato per far finta che negli ultimi anni non sia cambiato niente». «Dire abolisco Equitalia non è una riforma, è uno slogan. Causi tempo fa diceva esattamente il contrario di quello che dice oggi, ha sempre difeso Equitalia com’era, ma ora ha dovuto correre dietro ad una boutade del Presidente del Consiglio».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.