Redazione - 28 agosto 2016


Terremoto, hotel di Cesenatico decide di ospitare i terremotati nelle proprie stanze

«L’idea è nata perché da subito molti clienti subito dopo la scossa, che abbiamo sentito anche qui, hanno iniziato a muoversi e a pensare a come poter dare un aiuto»

Terremoto, hotel di Cesenatico decide di ospitare i terremotati nelle proprie stanze

Giacomo Pantani, direttore dell’Hotel Mario di Cesenatico, è intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus per informare di aver messo gratuitamente a disposizione degli sfollati dal terremoto, che lo scorso 24 agosto ha colpito il centro Italia, la struttura di cui è proprietario: «L’idea è nata perché da subito molti clienti subito dopo la scossa, che abbiamo sentito anche qui, hanno iniziato a muoversi e a pensare a come poter dare un aiuto. Ho lanciato su Facebook questa idea e la rinnovo. Noi siamo qui a braccia aperte per ospitare gratuitamente chi non ha un posto dove dormire a causa del terremoto. Alla mia idea hanno aderito anche altre dieci strutture alberghiere che da stasera potrebbero già ricevere persone».

Al momento nessuno ha contattato Pantani
«Non siamo stati ancora contattati da nessuno, siamo stati contattati ma la cosa è ancora molto confusa, non abbiamo notizie certe, il mio appello è a tutti, contattateci e cerchiamo di capire come poter fare, siamo qui, abbiamo la disponibilità delle camere, vogliamo ospitare quante più persone ci è possibile gratuitamente, senza nessuno scopo. Speravo di ricevere più risposte, io tengo delle camere a disposizione dei terremotati. Al momento grazie all’associazione albergatori di Cesenatico abbiamo dieci o dodici strutture che hanno messo a disposizione le proprie camere e le proprie strutture. Qui le persone che hanno bisogno possono alloggiare già da stasera».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.