Redazione - 18 gennaio 2017


Il mercato dell’usato in Sicilia in grande fermento

Il mercato dell'usato in Sicilia in grande fermento

Potrà sembrare strano ma una delle regioni Italiane dove i numeri sono stati positivi per quanto riguarda la compravendita di auto usate è la Sicilia. Nell’ultimo anno, infatti, in generale il mercato dell’auto è tornato a crescere in quanto a vendite, soprattutto sui fatturati, ossia si vendono meno macchine come numero ma prezzi più alti, sia per quanto concerne il settore delle macchine nuove che in quello delle macchine usate. Dunque, anche la Sicilia ha raggiunto ottimi risultati. In generale c’è stato un aumento del commercio in tutti i settori, forse anche per il turismo, vero e proprio motore economico della Regione. In particolare è Messina la città che ottiene i risultati migliori, probabilmente grazie alla sua posizione geografica che la colloca a metà tra la Trinacria e la Calabria. Ma quali sono stati gli aspetti principali che hanno portato questo successo in Sicilia?

Il mercato dell’auto usata in Sicilia è in grande fermento in particolare grazie alle incentivazioni messe in campo dalle case automobilistiche che permettendo a molti di acquistare automobili nuove, favoriscono l’immissione sul mercato di veicoli usati di buona qualità, magari abbastanza recenti, che possono diventare delle vere e proprie occasioni per chi è alla ricerca di un’autovettura usata. Ovviamente questo dato è confortato dal fatto che anche questioni logistiche fanno si che difficilmente un abitante della Sicilia possa spostarsi facilmente in altre Regioni Italiane (almeno nel centro-nord). Quindi anche Internet, il mezzo di comunicazione più utilizzato, sta spopolando tra gli automobilisti in quanto permette di visionare una quantità di auto elevata stando comodamente seduti sul divano di casa.

Soprattutto per i privati che vendono, però, anche a causa della difficoltà di raggiungere un pubblico più ampio di possibili acquirenti a causa della distanza dalle altre regioni, molti hanno scelto l’opzione “compro auto usate”. Si tratta di attività commerciali che acquistano l’automobile direttamente dal privato e la rivendono poi attraverso i loro canali. Un servizio che sta spopolando nell’Europa ed in Italia ridando appunto grande valore al mercato dell’usato. Ma come funzionano nella fattispecie i compro auto usate? Navigando sul web non sarà difficile imbattersi nel sito di un compro auto usate dove, chi ha interesse a vendere la propria auto, potrà richiedere una quotazione della stessa inserendo i dati dell’autovettura e i propri dati per il contatto. Successivamente l’interessato può fissare un appuntamento direttamente nella sede del compro auto, dove si incontrerà con i responsabili, i quali dopo aver ispezionato e verificato attentamente lo stato dell’automobile, definiranno il valore e faranno una proposta economica.

Il proprietario dell’auto, ovviamente, in caso la valutazione non sia soddisfacente è libero di rifiutarla e di non andare avanti con la trattativa. Definito la questione economica, si passa a quella burocratica che consiste nelle operazioni relative al passaggio di proprietà dell’autovettura. Di questo se ne occuperanno direttamente gli esperti del compro auto ed una volta risolto tutto si passa alla definizione della trattativa liquidando la cifra pattuita che può avvenire in contanti o tramite assegno circolare.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.