Redazione - 8 febbraio 2017


Serie A, recuperi: le formazioni di Crotone-Juventus e Bologna-Milan

Rese note in conferenza stampa le formazioni per Crotone-Juventus e Bologna-Milan. Centro campo ballottaggio tra Sturaro e Rincon in sostituzione di Khedira. Falcinelli e Tonev al posto di Trotta per il Crotone. Bacca è titolare per il Milan. Il Bologna mette in porta Da Costa e Mirante

Serie A, recuperi: le formazioni di Crotone-Juventus e Bologna-Milan

Sono previsti alle 18:00 e alle 20:45 dell’8 febbraio le partite Crotone-Juventus e Bologna-Milan, i due recuperi della 18^ giornata di campionato. Per le due partite, rinviate per consentire a Milan e Juventus di giocare la finale di Supercoppa Italiana A Doha, sono già pronte sia le formazioni che gli arbitri che presenzieranno. Allegri proverà per la prima volta una Juve alla croata, schierando insieme sia Mandzukic che Pjaca, il 22enne al suo esordio dal primo minuto in campionato. Il tecnico della squadra, in conferenza stampa, ha spiegato come la Juve avrà lo stesso sistema di gioco delle ultime uscita, cambiando solo gli “interpreti”, visti i molteplici impegni ravvicinati. In campo, al fianco di Pjanic, è ballottaggio tra Sturaro e Rincon che andranno a sostituire Khedira, attualmente a riposo. In difesa ci sarà Dani Alves, al posto di Lichtsteiner e al centro Rugani al posto di Chiellini, in panchina anche lui. A sinistra Asamoah, mentre in porta Buffon. Dall’altro lato, Davide Nicola, Ct. del Crotone, effettuerà solo piccoli cambiamenti: al fianco di Falcinelli giocherà Tonev al posto di Trotta che resterà in panchina.

Abate in difesa per il Milan, Destro al centro per il Bologna
Come centrocampisti, sulla destra è ancora ballottaggio tra Sampirisi-Acosty al posto di Nalini, mentre in campo, per sostituire lo squalificato Crisetig, ci sarà Capezzi con Barberis. La difesa è stata confermata (anche se non del tutto): a sinistra ci sarà Mesbah che giocherà al posto di Martella. A condurre la partita allo stadio “Ezio Scida” di Crotone, ci saranno Valeri assistito dai guardalinee Alessandro Giallatini e Sergio Ranghetti. Il quarto uomo sarà Carbone, mentre Guida e Di Bello faranno gli assistenti di porta. La partita Bologna-Milan si svolgerà allo stadio “Renato Dall’Ara” di Bologna e, come riferito in conferenza stampa, Montella schiera Bacca perdonato dopo lo “sfogo” in seguito la sostituzione nella partita contro la Sampdoria. Assieme a Bacca ci saranno titolari Suso, mentre a sinistra c’è un triplice dubbio: Ocampos, Honda o Deulofeu quest’ultimo in vantaggio sui compagni. Come centrocampista ritorna Locatelli, al posto dello squalificato Sosa, con Kucka, ritorno al suo ruolo di destro, e Pasalic sul centro sinistra. In difesa ancora Abate, e Romagnoli farà di nuovo coppia con Paletta.

E mentre Donadoni ha chiesto una smossa ai suoi dopo l’ultima sconfitta col Napoli, la formazione del Bologna non avrà grandi cambiamenti. Nonostante il rigore sbagliato di Destro, rimarrà sempre al centro attacco assieme a Krejci, sulla sinistra, e grande ritorno di Verdi sulla destra dopo l’infortunio ad una caviglia. Ancora in dubbio il centro campo, tra Viviani e Pulgar, mentre anche Nagy dovrebbe andare in panchina, con Donash che sarà interno a sinistra. Infine, in difesa out, ci sarà Masina mentre Torosidis si sposterà a sinistra con Kraft sulla destra. Da Costa starà in porta, in sostituzione di Mirante che risulta essere ancora infortunato al gluteo. La partita allo stadio bolognese sarà arbitrata da Daniele Doveri di Roma assieme a Cariolato e Peretti, arbitri guardalinee, e Posado il quarto uomo. Russo e Giacomelli saranno gli arbitri di porta.

Per scommettere sulle partite Crotone-Juventus e Bologna-Milan si può tranquillamente farlo comodamente da casa davanti al proprio PC, Tablet o smartphone, attraverso le seguenti scommesse online.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.