Redazione - 17 giugno 2017


Europeo Under 21: l’Italia in Polonia per vincere la competizione

Il 16 giugno ha preso il via il torneo, e domenica il debutto degli azzurrini di Di Biagio contro la Danimarca

Europeo Under 21: l'Italia in Polonia per vincere la competizione

L’Under 21 di Gigi Di Biagio è partita per la Polonia con la voglia di tornare a casa con l’Europeo in tasca. L’Italia si presenta al torneo dopo il primo posto raggiunto nel Gruppo 2 davanti alla Serbia. L’esordio degli azzurrini nell’Europeo avverrà domenica a Cracovia con la Danimarca alle ore 20:45. La seconda partita verrà giocata il 21 giugno a Tychy dove alle 18:00 affronterà la Repubblica Ceca. L’ultima partita del girone il 24 giugno a Cracovia con la Germania. “Dobbiamo partire con il piede giusto”, ha spiegato il Ct. “Dobbiamo vincere già dalla prima gara. La formula non ti concede il lusso di poter sbagliare. Rischieremmo di essere subito a un passo dall’eliminazione”. “E’ una storia nata 7/8 anni fa. L’obiettivo principale era rilanciare il calcio italiano e credo che questo sia stato raggiunto. Vincere l’Europeo sarebbe la ciliegina sulla torta, il coronamento di un lavoro intenso da parte di tutti quanti, dall’Under 15 all’Under 21”. Di seguito i 23 azzurrini convocati dal mister Luigi Di Biagio. Nicola Murru, difensore del Cagliari che si è infortunato martedì in allenamento (lesione muscolare alla coscia destra) è dovuto tornare a casa. Al suo posto Giuseppe Pezzella del Palermo.

Portieri: 17 Alessio Cragno (Benevento); 1 Gianluigi Donnarumma (Milan); 19 Simone Scuffet (Udinese).

Difensori: 3 Antonio Barreca (Torino); 14 Davide Biraschi (Genoa); 2 Davide Calabria (Milan); 13 Mattia Caldara (Atalanta); 12 Andrea Conti (Atalanta); 22 Alex Ferrari (Verona); 23 Giuseppe Pezzella (Palermo); 4 Daniele Rugani (Juventus).

Centrocampisti: 15 Marco Benassi (Torino); 5 Danilo Cataldi (Genoa); 18 Roberto Gagliardini (Inter); 8 Alberto Grassi (Atalanta); 21 Manuel Locatelli (Milan); 6 Lorenzo Pellegrini (Sassuolo).

Attaccanti: 7 Domenico Berardi (Sassuolo); 10 Federico Bernardeschi (Fiorentina); 9 Alberto Cerri (Pescara); 20 Federico Chiesa (Fiorentina); 16 Luca Garritano (Cesena); 11 Andrea Petagna (Atalanta).

Riguardo alle quote del vincitore dell’Europeo Under 21, secondo Unibet è la Spagna la favorita del torneo quotata a 4.00. La Germania a 4.50, mentre l’Italia 6.50. Più staccato il Portogallo a 8.00, con l’Inghilterra a 12.00. Per tutte le quote compreso le quote delle singole partite, vi consigliamo di visitare i migliori siti di scommesse.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.