Abbigliamento+uomo+invernale%2C+mai+pi%C3%B9+senza+piumino
cataniaverait
/2018/12/abbigliamento-uomo-invernale-mai-piu-senza-piumino/amp/
Categories: Curiosità

Abbigliamento uomo invernale, mai più senza piumino

Published by
Redazione

L’inverno 2019 sarà caratterizzato da un piumino più corto in vita rispetto al passato e, proprio per questo motivo, più pratico. Complice un taglio da bomber lievemente più ricco, questo capo si propone come la soluzione perfetta per un look non impacciato e in grado di assicurare la massima libertà di movimento: un outfit non troppo nordico, insomma, che non fa correre il rischio di cadere nel classico effetto da omino Michelin da cui è sempre meglio rimanere alla larga.

Il look a strati
Uno dei pregi del piumino va individuato nella possibilità di coniugarlo con più look. Per esempio, un outfit a strati è perfetto con un piumino poco ingombrante che consente di affrontare la stagione invernale in modo impeccabile. Il layering permette, a seconda dei casi, di andare da una parte o dall’altra: in altri termini, se si ha voglia di uno stile casual si può abbinare il piumino a un giubbotto di jeans, o comunque leggero, e a una camicia in flanella, mentre per dare vita a strati eleganti si può fare affidamento su un maglione o una camicia integrati in un completo formale.

Il piumino elegante
Sembra quasi impossibile apparire eleganti indossando un piumino, ma le novità delle collezioni più recenti paiono sfatare questo mito: insomma, il segreto sta nello scegliere il modello più appropriato. Non mancano le proposte concepite per integrarsi in completi smart casual o eleganti, il cui aspetto ricorda quello di un blazer. Per ricreare un’armonia perfetta, non ci vuol altro che un completo in tinta. Via libera ai total look, a condizione che si eviti il nero: molto meglio il grigio, il blu navy o un melange di queste due tonalità. Volendo indossare un piumino colorato o addirittura appariscente, si può ottenere un effetto di contrasto propendendo per il resto del look scuro. Questo inverno, infatti, sarà contraddistinto dalla presenza di numerosi piumini dalle tonalità sgargianti e vivaci. Il contrasto è una soluzione prudente perché permette di scongiurare il temibile effetto Arlecchino, ma se si ha voglia di osare ci si può lasciar sedurre da un look color block, tenendo presente che si tratta di un’arte che richiede attenzione ed esperienza. Quando ciascun indumento rappresenta un blocco di colore a sé, il pericolo di sconfinare nell’assenza di stile è elevato. Meglio, allora, il contrasto tra un outfit scuro e un piumino fluo, per esempio con una down jacket azzurra sopra un abbigliamento total black.

Il piumino e il look casual
L’abbinamento tra il look casual e il piumino è il più scontato, ma ciò non vuol dire che sia il più banale. Un outfit casual richiede un piumino non troppo corto, in abbinamento a pantaloni e maglione; in alternativa va più che bene un pullover, a collo alto secondo gli standard richiesti dalle mode più recenti. L’aggiunta di un blazer, invece, consente di dare vita a un look a strati. 

L’outfit da montagna.

Ovviamente, i giubbotti da uomo invernali possono essere scelti anche per completare un outfit da montagna: c’è una vasta possibilità di scelta tra parka e altri modelli di piumini pesanti e lunghi. L’importante è evitare l’effetto imbottito che può derivare dall’accostamento di flanella, lana, pile e piume. Un maglione sopra e dei pantaloni sportivi sotto possono essere valorizzati con un parka imbottito pesante, che comunque ben si presta anche a una tradizionale tuta. Per quanto riguarda le scarpe, non si può che puntare sugli scarponcini da trekking, o al massimo su un paio di sneakers: tutti gli altri modelli sono da riservare ad altre occasioni.

Redazione

Recent Posts

Dormi con un sonnambulo? Ecco cosa fare per non metterlo in pericolo ed aiutarlo

Cosa fare se scopri che dormi assieme ad una persona che soffre di sonnambulismo? Ecco…

6 mesi ago

Poco tempo e zero idee per cena? Questa ricetta è pronta in pochi minuti ed è anche light

Scopri una ricetta pronta in pochi minuti, semplice, leggera e deliziosa. Se ti manca il…

6 mesi ago

Carlo Conti, lo sgambetto inaspettato del collega: la sua reazione è epica

Carlo Conti ha rivelato un dettaglio inedito sulla propria carriera ed ha ammesso di aver…

6 mesi ago

Paolo Villaggio, dopo la sua morte spunta la clamorosa verità: ecco di cosa soffriva l’attore

Un attore che ha fatto la storia della commedia italiana e non solo: ora, dopo…

6 mesi ago

Risparmiare tanti soldi divertendosi: questa nuova idea fa innamorare tutti

Volete risparmiare davvero tanti soldi divertendovi? Ecco la nuova idea che farà innamorare davvero tutti:…

6 mesi ago

Se noti questo piccolo insetto in casa, non sottovalutarlo: la salute è in pericolo

In tutte le case può capitare che siano presenti insetti, ma la presenza di un…

6 mesi ago