Rai%2C+conduttore+travolto+da+una+tragedia+devastante%3A+%26%238220%3BDue+mesi+di+vita%26%238221%3B
cataniaverait
/2024/01/rai-conduttore-travolto-da-una-tragedia-devastante-due-mesi-di-vita/amp/
Gossip

Rai, conduttore travolto da una tragedia devastante: “Due mesi di vita”

Published by
Leonardo Pasquali

Lo storico volto dell’emittente ha raccontato il suo lungo calvario e il percorso di guarigione intrapreso di recente. La sua è stata una confessione da brivido.

“Ricordo che i medici me lo dissero subito: ‘Ha due mesi di vita’”, inizia da qui il racconto del leggendario presentatore della Rai, che solamente qualche tempo fa ha dovuto combattere contro una grave malattia. Nel lungo racconto davanti a Mara Venier non ha risparmiato dettagli, entrando nei particolari di quello che gli è accaduto.

Uno degli storici conduttori della Rai ha attraversato un momento particolarmente difficile, colpito da una grave malattia (Foto Ansa) – cataniavera.it

Nell’intervista concessa a Domenica In, il conduttore ha anche parlato del suo ritorno in televisione. Non è stato esattamente semplicissimo, nonostante poi sia riuscito a conquistarsi uno spazio all’interno di una delle trasmissioni di punta del palinsesto come I fatti vostri – di cui tra l’altro è stato il volto principale per anni: “Mi sono ammalato, ho lasciato delle trasmissioni e non ne ho trovata una quando sono guarito, per cui abbiamo ricominciato daccapo.

Il conduttore racconta la malattia: “Avevo le visioni, da una disgrazia una fortuna”

Alla fine aveva deciso di parlarne apertamente, senza risparmiare alcun passaggio circa la sua battaglia contro la malattia. Giancarlo Magalli è partito dalla diagnosi, che gli piombò addosso improvvisa: “I medici mi dissero subito ‘Lei ha un linfoma, ha due mesi di vita‘. Dico: ‘Bene grazie, non prendo impegni, disdico l’abbonamento alle riviste’. ‘Ma non si preoccupi perché nel 90% dei casi i linfomi guariscono, adesso inizieremo con le cure’”.

Il leggendario presentatore Giancarlo Magalli, 78 anni, è riapparso in tv di recente dopo aver lottato contro la malattia (Instagram @raiofficial) – cataniavera.it

E pensare che il noto presentatore si era recato in ospedale per tutt’altro motivo: “Il linfoma è stato scoperto perché mi era venuta un’infezione. Da una disgrazia ne è nata una fortuna. Successivamente, come spiegato nell’intervista a Mara Venier – che lo ha accolto in studio a Domenica In a ottobre – sono arrivati i momenti più duri.

“Le mie ex mogli facevano i turni al mio capezzale. Per l’infezione mi hanno dato delle medicine che non so cosa fossero, credo dei funghi allucinogeni, avevo le visioni, vedevo gente che girava per la camera, ero completamente fuori” ha ricordato Magali. Infine, la luce in fondo al tunnel. Il percorso di guarigione sta finalmente portando i primi frutti, il 76enne ha ammesso: “Ho ripreso peso, mi ricomincio a somigliare”.

Leonardo Pasquali

Recent Posts

Dormi con un sonnambulo? Ecco cosa fare per non metterlo in pericolo ed aiutarlo

Cosa fare se scopri che dormi assieme ad una persona che soffre di sonnambulismo? Ecco…

4 mesi ago

Poco tempo e zero idee per cena? Questa ricetta è pronta in pochi minuti ed è anche light

Scopri una ricetta pronta in pochi minuti, semplice, leggera e deliziosa. Se ti manca il…

4 mesi ago

Carlo Conti, lo sgambetto inaspettato del collega: la sua reazione è epica

Carlo Conti ha rivelato un dettaglio inedito sulla propria carriera ed ha ammesso di aver…

4 mesi ago

Paolo Villaggio, dopo la sua morte spunta la clamorosa verità: ecco di cosa soffriva l’attore

Un attore che ha fatto la storia della commedia italiana e non solo: ora, dopo…

4 mesi ago

Risparmiare tanti soldi divertendosi: questa nuova idea fa innamorare tutti

Volete risparmiare davvero tanti soldi divertendovi? Ecco la nuova idea che farà innamorare davvero tutti:…

4 mesi ago

Se noti questo piccolo insetto in casa, non sottovalutarlo: la salute è in pericolo

In tutte le case può capitare che siano presenti insetti, ma la presenza di un…

4 mesi ago