In+palestra+fai+attenzione+a+questo+comunissimo+errore%3A+il+rischio+%C3%A8+dietro+l%26%238217%3Bangolo
cataniaverait
/2024/01/in-palestra-fai-attenzione-a-questo-comunissimo-errore-il-rischio-e-dietro-langolo/amp/
Salute

In palestra fai attenzione a questo comunissimo errore: il rischio è dietro l’angolo

Published by
Erica Ferrea

Se vai in palestra ad allenarti ci sono alcuni errori da evitare: rischieresti solo di farti male e di rovinarti la giornata.

Allenarsi è un aspetto fondamentale della propria quotidianità, visto che l’ideale sarebbe eseguire un po’ di attività fisica almeno per mezz’ora al giorno, in modo tale da mantenere il proprio corpo attivo e in forze.

Attenzione a non commettere questi errori se vai in palestra – cataniavera.it

Esistono svariati tipi di attività fisica e uno tra quelli maggiormente scelti è la palestra, dove in genere si possono fare allenamenti sia a corpo libero che con i pesi e i macchinari, in modo tale da poter variare e cercare di eseguire un numero abbastanza vario di esercizi.

Soprattutto nel caso in cui si stesse andando in palestra per le prime volte, oppure non si seguisse una scheda di allenamento ben precisa, bisogna stare molto attenti, poiché vi sono alcuni errori che si possono commettere durante l’allenamento e che rischiano solamente di peggiorare la propria salute, dato che ci si potrebbe fare del male, o semplicemente commettendoli non si avrebbe alcun miglioramento fisico.

4 errori da non commettere in palestra: sono i più comuni

  • Non fare un riscaldamento precedente l’attività. Prima di iniziare un qualsiasi allenamento bisognerebbe riscaldarsi facendo un po’ di stretching, in modo tale da prepararsi ai successivi sforzi. Il rischio altrimenti è quello di farsi male o addirittura di strapparsi un muscolo;

    Quando si inizia a provare fatica non bisogna esagerare – cataniavera.it

  • Non utilizzare correttamente gli attrezzi. Se non si conosce il giusto funzionamento di un attrezzo bisognerebbe chiedere al personale della palestra e farsi spiegare come utilizzarlo. In caso contrario, non solo si rischia di non ottenere alcun vantaggio e beneficio, ma si potrebbero sforzare i muscoli e legamenti;
  • Spingersi oltre la soglia del dolore. Soprattutto le prime volte è normale non riuscire a eseguire troppe ripetizioni in un certo esercizio, visto che i muscoli non sono abituati e si fa parecchia fatica. Nel momento in cui si inizia a sentire di non farcela più bisognerebbe fermarsi, in quanto si è raggiunto il proprio limite, e non continuare ugualmente solo perché si vuole completare la serie;
  • Non variare i movimenti. Quando ci si allena bisogna cercare il più possibile di cambiare genere di esercizi, in modo tale da poter attivare correttamente tutti i muscoli ed evitare di concentrarsi solo su una parte del corpo nello specifico. Inoltre, andando a rafforzare sempre gli stessi muscoli si può incorrere in infortuni seri, come per esempio la tendinite oppure una periostite tibiale.
Erica Ferrea

Recent Posts

Dormi con un sonnambulo? Ecco cosa fare per non metterlo in pericolo ed aiutarlo

Cosa fare se scopri che dormi assieme ad una persona che soffre di sonnambulismo? Ecco…

4 mesi ago

Poco tempo e zero idee per cena? Questa ricetta è pronta in pochi minuti ed è anche light

Scopri una ricetta pronta in pochi minuti, semplice, leggera e deliziosa. Se ti manca il…

4 mesi ago

Carlo Conti, lo sgambetto inaspettato del collega: la sua reazione è epica

Carlo Conti ha rivelato un dettaglio inedito sulla propria carriera ed ha ammesso di aver…

4 mesi ago

Paolo Villaggio, dopo la sua morte spunta la clamorosa verità: ecco di cosa soffriva l’attore

Un attore che ha fatto la storia della commedia italiana e non solo: ora, dopo…

4 mesi ago

Risparmiare tanti soldi divertendosi: questa nuova idea fa innamorare tutti

Volete risparmiare davvero tanti soldi divertendovi? Ecco la nuova idea che farà innamorare davvero tutti:…

4 mesi ago

Se noti questo piccolo insetto in casa, non sottovalutarlo: la salute è in pericolo

In tutte le case può capitare che siano presenti insetti, ma la presenza di un…

4 mesi ago