Tommaso Napoli - 18 dicembre 2010


Catania e il caso Plasmati

Gianvito_plasmati

Agosto 2010: Gianvito Plasmati porta in tribunale il Catania per una firma falsa; il calciatore sostiene che il suo contratto sia scaduto in data 30 Giugno 2010, e sarebbe dunque libero di accasarsi ovunque voglia, senza che il Catania possa far nulla per impedirglielo. La società etnea, però, sostiene di avere in mano un rinnovo fino al 2011, firmato dallo stesso attaccante.

Dicembre 2010: il giocatore continua a sostenere che la firma sul contratto non sia la sua e chiede lo svincolo, ma la perizia dà ragione al Catania, mentre la Corte di Giustizia non decide: dopo ore di camera di consiglio i giudici si sono riservati di emettere il verdetto.
Intanto, nell’attesa, gennaio si avvicina e sull’attaccante di proprietà del club etneo ci sono sia la Reggina che il Chievo Verona.

plasmati-in-azione

googla Gianvito Plasmati

Gianvito Plasmati …Wiki

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.