Tommaso Napoli - 15 maggio 2011


Formoline Catania Campione d’Italia!

Formoline Catania Campione d'Italia!

Formoline Catania Campione d’Italia!

Catania, 15 maggio 2011 – (cataniavera.it) – Formoline Catania Campione d’Italia! – La Formoline Catania batte il Rapallo Nuoto 10-8 nella decisiva “gara 3” della finale playoff e conquista il diciannovesimo scudetto della sua storia. Il tricolore 2010/11 è per le etnee il quarto consecutivo. Il Rapallo nuovo, per la prima volta in finale, non ha comunque demeritato, riuscendo a portare le ragazze della Formoline fino alla gara 3, possono comunque consolarsi con la storica conquista della Coppa Len ottenuta il 20 aprile scorso. Commento del Presidente della FIN Paolo Barelli: “Desidero formulare le più vive congratulazioni alla Formoline Catania che, dopo il secondo posto in Coppa dei Campioni, è riuscita a conquistare il 19esimo titolo della sua storia e al Rapallo Nuoto che, oltre ad aver conquistato la Coppa Len alla sua prima esperienza internazionale, ha contribuito a rendere il campionato di serie A1 e la finale scudetto avvincenti ed equilibrati. La stagione delle società italiane, in campo femminile così come in campo maschile (con la conquista della Coppa Len da parte della Carisa Savona e la qualificazione alla Final Four di Eurolega da parte della Ferla Pro Recco) ha confermato il movimento nazionale nell’elite europeo: auspico che questo sia da stimolo in vista del lavoro che attende le nostre Nazionali verso i campionati del mondo di Shanghai“.

Tabellino gara 3 – Formoline Catania-Rapallo Nuoto 10-8

Formoline Catania: Ricciardi, Miceli, Garibotti 2, Radicchi, Di Mario 3 (1 rig.), R. Aiello 3, Palmieri, Motta, Gil 1, Musumeci, F. Aiello, Lombardo, Begin 1. All. Formiconi
Rapallo Nuoto: Gigli, Abbate 2, Frassinetti, Cotti 1, Queirolo, Cordaro, D’Amico 1, Criscuolo, De Benigno, Gyore 2, Bianconi 2, Maggi, Stasi. All. Sinatra
Arbitri: Riccitelli e Collantoni
Note: parziali 3-2, 3-2, 3-1, 1-3. Uscite per limite di falli: Gil (C) nel secondo tempo, Miceli (C) e Queirolo (R) nel quarto tempo. Espulso P. Formiconi (All. Catania) per proteste nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Formoline Catania 5/11 +1 rig., Rapallo Nuoto 4/12. Spett. 500 circa.

Complimenti alle ragazze della “Formoline Catania” e al mister Formiconi dallo staff di Cataniavera.it.

Presto le foto dei festeggiamenti del 19esimo scudetto della Formoline Catania…

Formoline Catania Campione d’Italia!

Leggi anche:

2 Commenti pubblicati. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.