Mirko La Rocca - 23 maggio 2011


Pirati dei Caraibi 4: Jack Sparrow saccheggia i botteghini

Pirati dei Caraibi 4: Jack Sparrow saccheggia i botteghini

CATANIA, 22 Maggio 2011 – L’ultimo capitolo della saga “Pirati dei Caraibi” intitolato “Oltre i confini del mare”, non ha ottenuto il successo che si aspettava. Rispetto ai precedenti titoli, infatti, ha avuto un incasso minore nei primi giorni d’uscita. Ma non c’è da abbattersi! Nei 5 giorni che il film è uscito nelle sale cinematografiche ha avuto un incasso di 346,4 milioni di dollari in tutto il mondo!

L’apertura americana, avvenuta su 4155 schermi, ha totalizzato 90,1 milioni, con una media di 21685 dollari a schermo. Si tratta del più grosso debutto di un film nell’ultimo anno, anche se, come dicevamo, “La maledizione del forziere fantasma” e “Ai confini del mondo” avevano incassato nel weekend di debutto rispettivamente 135,6 e 114,7 milioni.In Italia Pirati dei Caraibi si è accaparrato più di 5 milioni di euro, e considerato il weekend lungo con l’uscita di mercoledì è già arrivato a 7 milioni abbondanti.

Subito sotto poi troviamo pure l’ultimo capitolo che vede come protagonista Vin Diesel , Fast and Furios 5, ormai famosissima saga sulle macchine da corsa ed al terzo posto troviamo vi sono gli ex agenti della CIA guidati da Bruce Willis in Red. Reduce dalla vittoria della Palma d’oro al Festival di Cannes, troviamo quarto The tree of life di Terrence Malick, seguito da Jodie Foster con Mel Gibson con Mr. Beaver, film presentato alla kermesse fuori corso. Al sesto posto troviamo la commedia romantica di teen-agers ispirata alla Bella e la Bestia con Beastly.

Scende al settimo posto il film dedicato al protagonista dei fumetti del dio tuono, Thor.Tornato purtroppo a mani vuote da Cannes, è al nono posto Habemus Papam di Nanni Moretti, mentre chiude la classifica al decimo posto il francese Il ragazzo con la bicicletta.

Mirko La Rocca

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.